Idraulico gay vetrina rossa treviso

Massaggio erotico gay Foggia

idraulico gay vetrina rossa treviso

A noi non lo permetteranno. Questo Monti ha garantito e ancora garantirà. Ha ragione Grillo in questo. Le banche dovrebbero sparire dalla compagine sociale. Esistono perchè prestiamo loro il nostro danaro. Soffermiamoci a riflettere su questo: Quando chiediamo la restituzione la somma è pari a Intanto, con la scusa che bisogna passare da una serie di difficoltà burocratiche, te ne restituiscono, a conti fatti, Ditemi a cosa servono queste banche?

Io ne farei a meno se ne avessi! Ci stiamo addentrando in un impervia campagna elettorale, fatta di slogan pubblicitari e di colpi ad effetto. Acconsento, la domanda è lecita, datemi due minuti e vi spiego. Monti capo dei moderati, si candidi. Monti si candida dura reazione di Berlusconi.

Berlusconi e Tremonti anticipano il pareggio di bilancio al I contratti di lavoro sono sempre più precari. Monti ha dichiarato 41 volte che non si candiderà alle prossime elezioni. Monti si candida alle prossime elezioni.

Per i nostri figli situazione preoccupante. Apprezzo la coerenza di Casini che è sempre molto vicino alla famiglia: Il vero volto della "politica in Italia, sfortunatemente gli italiani hanno accettato per decenni questo stato di cose come "normale". Più che il medico E' inconcepibile che queste persone dichiarino una cosa e la smentiscano il giorno dopo Ma perchè Landini non si fa la sua fabbriccheta d' auto, ci sono dipendenti che sanno fare il lavoro, ci sono i capannoni termini imerese basta vendere le auto Lo Stato Fincantieri ha anche il marchio; Isotta Fraschini, che era una fabbrica d'automobili, e adesso costruisce motori diesel ciccioni e generatori.

Proviamo a pensare cosa potrebbe succedere. Non è che si possano trasformare tutte le aziende in cooperative Ci sono migliai di forme di aggregazioni popolari evitiamo le scuse per non prendersi le responsabilità.

Ho sempre considerato, tranne un brevissimo periodo, Antonio Di Pietro un cialtrone, uno poco affidabile, a maggior ragione dopo Report. Non volendo infierire, lascio da parte, per ora, Ingroia. Roberto tu fai solo danni ti rendi conto? Casaleggio è fondatore di un movimento politico e con Grillo ha scritto un non statuto, e ci si propone di governare l'Italia: E tu ritieni assolutamente normale curare gli interessi della concorrenza? Se sai cosa significhi curare l'immagine di un'azienda, dovresti sapere che lo si fa per denaro e per far incrementare le vendite, in questo caso i consensi!

Per te è normale se di pietro o bersani per merito di Casaleggio tolgano voti al movimento? Ma vi rendete conto di cosa scrivete? Carlo De Dominicis ti ho risposto sotto: Giusto, ho risposto la stessa cosa a Luca appena sotto. Roberto, leggi sotto, perchè anche all'epoca era casta e prendeva i finanziamenti. E Casaleggio gli gestiva pure il blog. Senza alcuno sdegno morale, mosso solo dall'esigenza scientifica di portare consapevolezza della realtà, in modo che ognuno di voi sappia cos'è realmente l'altro.

Lavoriamo in perfetta sintonia. Per esempio, ogni volta che leggo le tue orride filastrocche il mio cuore e la mia mente e le mie viscere si ribellano, insieme. Buon segno, vero dottore? L'unica cosa positiva di questa crisi è che forse, almeno qualcuno, avrà imparato o imparerà a non comprare più a debito e a non chiedere più mutui ipotecari.

Si vive lo stesso, magari pure meglio, e si impara a dosare le proprie esigenze in ragione delle proprie forze e capacità. Cadere nella spirale ricattatoria delle banche, ci ha fatto diventare un popolo, insieme ad altri in occidente, di schiavi e di bagasce.

In modo che tutti possano vederle.. E' questo il senso della mia critica e della vostra poca percezione che avete delle cose, e questo continuo stravolgere i fatti. Cosa c'è da pensare: Di Pietro era ProTav, contro la commissione su Genova, pro finanziamento, pro missioni, questurino, inciucista, faceva mercato delle vacche nel suo partito che gestiva da padrone, clientelismo, affari, incontri ambigui con personaggi della malavita e dei servizi deviati.

Io allora lo criticavo su basi solide e reali e qui c'era un feeling con Di Pietro incomprensibile. Mi sembra, il mio intervento, abbastanza pertinente che tende a incasellare gli eventi e criticare certe "simpatie" quando il "nostro" era piu' presente e ammanigliato nel sistema! Se poi non vi si puo' contestare nulla, basta che ce lo dite, e vi lasciamo coi vostri "d'accordo", "quoto", "bravissimo" e altre amenita' senza uno spirito critico e costruttivo e soprattutto attinente ai fatti.

Cio' che scrivo è fedelmente ripreso dal blog! Forse non c'eri e faresti meglio a non esporti! Se vuoi dire sempre e solo la solita cosa, fa' pure, ma, chi leggeva il blog 4 anni fa sa di cosa io parli. I post di grillo erano pieni di di pietro come l'unico da votare, e in una tornata regionale o giu' di li ci invito' anche a votarlo. Tempo ne hai, puoi riprendere i post su di pietro e sono tantissimi.

Carlo De Dominicis ma dove ti informi? Di pietro è molto migliorato politicamente per scelte fatte o rivalutate: Pero' per voi è cambiato adesso e in senso negativo? Cominciasse a fare qualcosa per gli operai lasciasse in busta paga le trattenute che riceve e si pagasse la sua attività di sindacalista che non ottiene nulla e poi ne riparliamo, siamo tutti bravi a fare i froci con il culo degli altri!!!!!

Viviamo in un mondo artificiale,un Truman show dove anche i bisogni e le idealità della gente sono deformati e strumentalizzati a fini di mercato.

Dove i grandi concetti e le grandi lotte epocali si sono striminzite,sono diventate armi di bottega e finiscono col risuonare vuote e grottesche,puri fantocci per disinformazioni di massa Ma credete veramente che i padri della resistenza,Matteotti,Gobetti,Gramsci,se vedessero ora a cosa si è ridotto l'antifascismo, potrebbero riconoscerlo? Credete che avrebbero dato il nome di antifascismo a queste microscopiche lotte tribali tra pochi scagnozzi dei centri sociali,casseur di dx e di sx,che non vedono l'ora di spaccarsi la testa tra loro?

Credete che avrebbero perso tempo su queste cianfrusaglie tra invasati simili,emarginati marginali,protagonisti di una piccola violenza da strada in un mondo in rovina? Ma quanti saranno i fanatici di opposto colore? Quelli che finora stavano inerti davanti al razzismo sul blog,alla misoginia,all'omofobia, all'esaltazione di partiti ormai degni del cesso. Credete che i padri della resistenza non chiamerebbero fascismo oggi,invece,la schiavitù dei derivati,il complotto dello spread,la collusione dei vigliacchi del Pd con Monti, esecutore delle grandi banche americane e della finanza mondiale?

Ma di cosa stiamo parlando? Il fascismo è oggi il governo dispotico che distrugge i capisaldi della democrazia,elimina l'uguaglianza di tutti,sforna leggi inique, calpesta l'equilibrio dei poteri,mantiene sistemi elettorali che negano la sovranità popolare, discrimina tra ricchi e poveri,crea una casta di potenti,compra i media,corrode lo stato sociale, calpesta i diritti del lavoro,dichiara guerre che nessuno ha mai votato Ma Casapound non potrebbe neanche volendo produrre tutti questi misfatti.

Ingroia s'è presentato mettendo in discussione monti e il fiscal compact, va in televisione a denunciare il vaticano, è in agenda che è contro la politica monti il tuo fascista Quando si parlava di fiscal compact, in camera e il tv, qui mandavate i videi delle piste ciclabili Adesso hai iniziato con casapound Qui nisciuno è fesso e nemmeno fisso!

La propaganda e la manipolazione la conosciamo! Ma nessuno ha sdoganato niente e nessuno ha marciato soft verso destra da una frase ci avete fatto una montagna! Ma questi dove vogliono portarci con queste "aperture" soft, graduali, apparentemente impercettibili ma che sdoganano certi estremesmi banditi dalla nostra democrazia e costituzione?

Adesso scrivera' che siamo stupidi e non capiamo?! Questa è un rullo compressore, una macchina propagandista, e il peggio è che insospettabili, l'assecondano e la supportano!

Dice che j' hanno rapinato er portafogli a Scantalmaso.. Aspe che vorrà di' Proviamo a pensare scantalmassianamente.. Anche questa nun la stigmatizzo Scantalma.. Ciao, sono Stellina la crotala. Sono paziente e vendicativa, il mio veleno è letale Io non mi sporco mai, quando la vittima di turno si adira e gli scappa la parolaccia eheheh lo faccio bannare. Conio ed uso nick usa-e-getta, tipo 'figli e figliastri', 'capitaneria di porto', 'pulizia postale' Li senti i sonagli??????

Io, a far passare un altro dalla parte del torto, ci metto un attimo, scemino!!!!!!!!! Io sono per il diritto di provarci e non stigmatizzo in alcun modo i tuoi tentativi di persuasione, che considero un tuo diritto costituzionale.. Ce sta Scantalmassi che ogni vorta che capisco tutto me scrive che nun capisco niente, presumo perchè convinto di convincermi Vendola e Sindacati sanno di stantio Concordo pienamente con Beppe Grillo, i sindacati non servono più, fanno due cose soltanto mantengono le aziende in vita fin che possono chiedendo ricapitalizzazioni da parte dello Stato e poi ti accompagnano gentilmente in cassa integrazione.

Sono dei conservatori e sanno di stantio, prima di tutto sanno conservare bene i propri posti di lavoro. Se proprio ce li dobbiamo tenere che sia solo per due mandati soltanto, come i politici. Collaboratori e interinali sono completamente snobbati tranne che per la discesa in piazza dove vengono opportunamente mobilitati.

Gli scioperi creano situazioni di disagio grave, per le strade, negli ospedali nelle scuole e rischiano di sfociare in violenza. Chi puzza di …. Molti non hanno capito il succo del mio discorso. Ma questo avvantaggia una ristrettissima schiera di imprenditori e politici, per il resto le condizioni di vita della popolazione non sono cambiate molto, cioe, quale vantaggio ha avuto il progresso e le nuove tecnologie sul benessere della massa?

Basta cambiare modo di pensare e di agire. Ormai siamo a Pinocchio in Italia.. IL burattino povero ha bisogno del latte per il padre malato e "il mugnaio buono" glielo dà.. E in cambio Pinocchio deve spingere la macina del mulino dalla mattina alla sera.. Il ragazzo del post preferiva il padrone, perché nella sua situazione attuale aveva troppe cose a cui pensare.

Purtoppo l'oblio delle sofferenze passate aiuta il Berlusconi di turno a tornare! Ma ce l'avete sempre con B. Sono tornato da un'isola tra le più belle del mondo che vive totalmente di turismo e una temperatura annuale da invidiare! C'è stata una cordialità straordinaria non solo dove pernottavo ma sopratutto dalle persone di quell'isola semplici, naturali,e la maggior parte oneste! Non molto tempo fa c'è stato un signore César Manrique che in pochi anni ha trasformato quell'isola in un paradiso terrestre!

Noi abbiamo architetti famosi in tutto il mondo che all'estero hanno fatto grandissime cose ma non lo hanno potuto fare in questo paese per colpa dei nostri politici corrotti delinquenti e mafiosi! L'Italia è il paese più bello del mondo e i nostri politici lo hanno distrutto! Abbiamo le coste più belle del mondo che noi coglioni non abbiamo mai saputo sfruttare! Abbiamo Musei e beni culturali inestimabili e li facciamo crollare.

Purtroppo la temperatura è quelle che è, e in Italia non possiamo farci niente. I politici sono rappresentanti del popolo, se il popolo è ladro, sarà ladro anche il politico. In Veneto esempio è stato mangiato l' ambiente per fare capannoni e case, spesso in regola; la soluzione estrema era di eliminare i veneti. In Campania esempio è stato mangiato l' ambiente per fare capannoni e case, spesso non in regola; la soluzione estrema era di eliminare i campani. Fatti eleggere e rifai l' Italia, altrimenti elimina un po' di connazionali, altrimenti piangi Ce sta pure su Fantozzi sta cosa..

Il megadirettore galattico va da Fantozzi che vuole giustizia e gli dice: Ma bisogna avere pazienza, aspettare Fate come Giovanno Effe Rinunciate alla giustizia su questa Terra ed in cambio avrete la Beatitudine Eterna. O dice pure Benedetto X21, che è infallibile.. C'ha ragione Giovannoi Effe.. La giustizia non è di questa Terra..

Bisogna rassegnarsi e perdonare gli ingiusti.. E poi aspettare aspettare aspettare.. Poi, dopo la morte, er vecchietto co' la barba bianca ve dà la Beatitudine Eterna mentre agli inigusti li scaraventa all'inferno..

C'ha ragione Giovanni Effe.. La violenza e la prepotenza nun pagano.. Ma com'è che a quelli che c'hanno tutti li sordi invece paga e da secoli la mettono in culo a tutti.. Ciao Alex, sai, ho letto i tuoi commenti su di me.

Quasi quasi diventavo come la famosa rana. Certo, se davvero lo vogliamo, Luca tu ed io,possiamo davvero incontrarci, succedera se lo vogliamo. In fondo è cosa fattibilissima. So come Mari O Monti e Morioreste.. Noi vi difendiamo o deboli non temete!

Affidatevi a noi o pecorelle Noi vi conduciamo!! Tutte insieme, in gregge, a farsi tosare dal padrone.. I Taliani so come bambini.. Guarda berlusc s'è fatto la ragassa a li mandrilloni taliani piace e se lo votano beppe se vuoi li voti dei mandrilloni fatte 5 ragasse.

Io ho avuto alcune esperienze con i sindacati quando un'azienda per cui lavoravo ha avuto dei problemi Per come sono i GRANDI sindacati nazionali, direi che sono quasi peggio dei partiti, fanno finta di essere contro quando sono assolutamente pro e fanno gli stessi interessi Morioreste ama tutti e difende i deboli.. Ma poi, se sa, siccome so' deboli, devono fa quello che dice lui..

Il gioco è fatto.. Come si evince da questa storia sono gli atteggiamenti fascisti e prevaricatori che distruggono il lavoro ed i lavoratori. Alla fine la prepotenza e la cattiveria non pagano , è legge di vita.

Ergetevi a difensori dei deboli.. A combattenti contro i trolls.. E bravo Morioreste discepolo de li preti.. Ma di quale sondaggio parli??

Il punto di riferimento per la campagna elettorale.. Poi fa paga' le tasse a li disgraziati che nun c'hanno 'na lira.. Ai preti no, per gratitudine, perchè sono i suoi maestri e i suoi punti di riferimento, perchè gli hanno insegnato a parla' piano e a incanta' tutti.. E poi dà i soldi alle banche certo.. Ma tutto questo mica se vede.. Se vede solo uno che parla piano e ama tutti. Dite; "Non ho capito" e ve lo rispiego. Un commento al giorno leva il troll di torno.

Anche ieri ed oggi constato che al troll si risponde. Il troll è come una metastasi: Ignorate il troll se lo volete combattere. Se invece gli rispondete di fatto diventate anche voi troll. Il troll se lo conosci lo eviti. I sindacati erano nati per difendere i diritti dei lavoratori.. Hanno anche intervistato una sindacalista CIGL la quale rispondeva di lavorare li dal , e nonostante le registrazioni continuava imperterrita a dire che non era vero nulla, anzi che loro lavoravano fin troppo!

Ho visto il servizio. La sindacalista della cgil non ha mai lavorato immagino. Ma questo e il sistema di lavoro per chi è protetto. Caro Beppe questo post non lo devi scrivere sul blog ma lo devi trasformare in Lettere e Mail e inviarlo agli operai dell'Alcoa dell'Ilva, del Sulcis e delle altre vertenze in Italia e digli che invece di stare seduti e aspettare che qualcuno gli tolga le castagne dal fuoco, consigliati anche dai sindacati, si riunissero in cooperative e governassero l'azienda!!

Altrimenti state tutti zitti e tornate a pascolare le pecore perchè siamo stufi di mantenere migliaia e migliaia di parassiti ne abbiamo già abbastanza nell'apparato statale vedi iene di ieri sera!!!! Patrizia , su cervelloni italiani che vanno all'estero per lavorare, 68 tornano dopo i primi 3 mesi. Conta la preparazione e la capacità individuale, e prurtroppo in molti casi la raccomandazione. La tv gestisce le notizie, come sempre, in funzione politica.

Si vedono avvocati, ingegneri, professori, medici che a 70 anni sono ancora in opera. La politica poi ci ha messo del suo fregandosene e togliendo la competitività alle ns. Anche tutto quell'urlare in piazza, co' la barba lunga, i capelli incolti.. I Taliani so' come bambini.. Poi nun te votano! Poi fa paga' le tasse a li disgraziati e dà i soldi alle banche certo.. Ma questo mica se vede..

Va a lavorare e non leccare il padrone, non fare il crumiro, vediamo se non fai il sindacalista. Che coglioni certi italiani quando commentano!!! Tutti sanno che le cose non funzionano. Tutti sanno che bisogna cambiare. Promettendo risultati diversi pur facendo la stessa cosa, con le stesse persone.

Siamo troppo tutti votati, specialmente le "nuove donne", a evidenziare che sono eccezioni cose che si fanno da centinaia di anni ovverosia lavorare, pensare ai figli, alla casa e poi ci meravigliamo che i risultati sono questi??

Io sono sempre dell'idea che le cose non accadono per caso. Sanno benissimo cosa devono fare ma finchè c'è qualcuno che gli toglie le castagne dal fuoco perchè affannarsi!!! Questo è stato insegnato dai sindacati. Bel articolo che mi ha chiarito un po' la frase di Beppe "le fabbriche agli operai". Beppe, certe affermazioni dette in pubblico, o le spieghi brevemente e comprensibilmente ai più, o, forse è meglio non offrire il fianco.

Alcuni consigli a Grillo per la campagna elettorale: Qui dove vivo c'è un gran parlare del fallimento di una antica e famosa manifattura di porcellane: Qualche anno fa quando la crisi della Ginori era all'inizio, militavo in un partito di sinsitra, ricordo che una sera avevamo fissato con uno dei rappresentanti dei lavoratori per parlare della situazione, cercare di capirla anche alla luce della globalizzazione, competere con paesi dove un lavoratore costa euro al mese richiede idee diverse dal passato, e forse non c'è neanche modo di rimediare.

Fatto sta che quella sera, era inverno, mi feci tutta la strada da Firenze in motorino, al freddo. Arrivai insieme agli altri all'ora fissata. Infine qualcuno chiama il rappresentante dei lavoratori anche lui lavoratore della Ginori e quello al telefono risponde che siccome c'era la partita di coppa della fiorentina non sarebbe venuto.

E ora sui giornali parla di dirigenza incompetente Evidentemente l'evoluzione di una crisi è fatta anche di priorità, se la fiorentina è più importante della globalizzazione e di quello che comporta allora sicuramente non ci resta che attendere passivi che la storia faccia il suo corso.

Magari evitando piagnistei, chiedendo meno l'aiuto esterno che tanto non verrà e facendo mi rivolgo ai sindacati e ad una gran parte dei loro funzionari maggiore autocritica. Una breve analisi dei post anche di quelli più votati evidenzia che: E tu Grillo proponi a questa gente di compartecipare alla gestione di un'Azienda?

Bravo hai centrato il punto non è un caso che tutti strillano che vogliono un lavoro ma quando hanno un lavoro fanno di tutto con qualsiasi scusa per non andarci!!! Riguardo il primo punto,quando affermi che il 90xcento è OT,ti ricordo che il blog è un porto di mare, un Bar,come lo stesso Grillo lo defini in un post,dove si parla di tutto,non si puo stare per 24 ore sempre sullo stesso tema, sarebbe oltretutto anche noioso.

E' bello perchè è vario. Continuano a sparire i commenti, saranno i troll I 5 CLIK vanno in automatico? Se si scrive il falso, vi chiedo: Se ti riferivi a me con quel "leccare", ti sbagli ed anche di grosso. Io sono un uomo libero e come tale mi comporto. Un saluto Sereno Despero. Se sai come funzioni sai che c'è malafede, se c'è malafede ci sono interessi, se ci sono interessi, c'è è da rimettere tutto in discussione!

Non credo che tu abbia scoperto chissà cosa: Tutto cio' che scrivo va condiviso e non perchè sono particolarmente intelligente ma solo perchè è logico oltre che razionale. Fino a un mese fa il vota commenti era taroccato, basta andare e vedere: Ma il problema è: I Taliani sono come bambini, mantenuti in condizione infantile dalla secolare tradizione cattolica.

Cercano qualcuno che li protegga, che li rassicuri. Grillo prima di tutto dovrenne tagliarsi la barba, che fa rivoluzionario ed intimorisce, poi fare delle foto tenere con cagnolini e gattini, ed infine cominciare a promettere posti di lavoro pubblici, pensioni di invalidità et similia a tutti quelli che lo voteranno.

Tutto funziona, basta farlo funzionare. Anche una laurea inutile. Ho caonsigliato a Grillo, per rassicurare l'elettorato moderato e sfondare tra l'elettorato femminile, di mettere in giro qualche foto tenera con un cagnolino o un gattino, come ha fatto Silvio col cagnolino Puppy!! Il nick del cavolo non è dissimile da centinaia di altri nick del cavolo che circolano su questo blog, ormai da qualche tempo a questa parte. Quello che voglio lo hai scritto anche tu nell'ultima frase del tuo sottocommento.

Eliminare Giovannino si ma anche tutti quei fanatici razzisti del cavolo che circolano a piede libero. Mi si permetterà comunque di continuare ad avanzare seri dubbi sull'operato dello staff. E sulla sua corresponsabilità nell'ignorare certi atteggiamenti o addirittura nel crearli. Avanzando simili dubbi non credo di danneggiare il Movimento, anzi! Mi sembra di essere rimasto uno dei pochi che cerchi di difenderlo, come del resto ho sempre fatto da almeno 5 anni a questa parte!

Siamo tutti populisti, demagoghi, megalomani, ex-comici: Buona giornata a tutti gli italiani di buon senso civico Ieri sera ho visto un film, "Rob Roy", da allora non è cambiato nulla, noi siamo i sottomessi, coloro che producono per pochi che si arricchiscono e consumano. Viviana invece ce l'ha a morte con me per vanità ferita di femmina: Non date retta a Patrizia..

I sindacati ed i sindacalisti sono quelli di ieri sera alle Iene ecco perchè l'amministrazione pubblica è ridotta come è ridotta!!!!!!!!

Hai provato a chiedere al tuo medico di questa "novità"? Per quanto riguarda le banche online: Hai provato a prelevare ad un bancomat? Hai provato ad andare in un ristorante e pagare con la tua "bella" carta online? Prova e poi fammi sapere. Ti dico questo perche lavoro in banca oggi sono in ferie e quelli che scassano di più i maroni tutti i giorni sono quelli che hanno un conto online. Si potrebbe dire che l'occupazione del bancario svolge al termine. Tra breve non esisteranno più i cassieri.

Esisteranno locali con lavoratori multi servizi. Anche gli sportelli delle poste si adegueranno. Molta acqua sotto i ponti è passata nei servizi bancari, quando non esistevano i PC. C'era il cassiere con il suo collaboratore commesso di cassa. C'era allora molta occupazione e buona paga. Gli interessi sui mutui fondiari erano accettabili. Il casino è iniziato quando gli sportelli bancari crescevano come i funghi.

Nessun italiota se ne accorto. Ora per bloccare questa metastasi c'è una sola cosa da fare Capisco che l'ignoranza è difficile da riconoscere ma non scrivere se non vuoi che ti scoprano. Tra breve con la nuova tessera sanitaria che stà arrivando a casa con il microchip potrai andare in qualsiasi farmacia a ritirare le medicine che chiederai via mail al tuo medico curante Credimi collega il cervello alla mano prima di scrivere è meglio!!! Se vuoi fare l'imprenditore nulla è semplice ed in Italia è doppiamente complicato ecco perchè anche con la laurea tutti cercano lavori da dipendente ma nessuno crede in se stesso e sviluppa un'idea con tutti i rischi e le responsabilità che contiene, è molto più semplice mettersi seduti e dire che voglio lavorare e qualcuno Questo è difficile caro mio.

Oggi saresti stato licenziato come accade per gli altri bancari perchè tutto è online. La schiavitù non è mai finita, anzi la situazione è peggiorata, perlomeno i negri che lavoravano nelle piantagioni di cotone avevano vitto e alloggio garantito.

Io con euro al mese col cazzo che mi posso affitare un monolocale! Volevo poi dire che non solo in Argentina, ma in tutta l'america latina stanno nascendo nuove idee, un po come nella Francia illuminista di anni fa.

Le rivoluzioni civili si stanno spargendo a macchia d'olio su tutto il continente. Chiunque prossimamente salga al governo sarebbe bene che stringesse rapporti di collaborazione e trattati multilaterali con quella parte di mondo, e magari si allontanasse un po da questa europa meschina che si crede il faro della civiltà. Io non credo in un futuro in cui gli operai siano proprietari delle fabbriche.

Questo non significa creare disoccupazione, al contrario. Se si lavorano 20 ore, si crea il doppio di posti di lavoro. Tanta produzione tanto consumo. Tutti lavorano, tutti guadagnano non straguadagnano tutti consumano. Certamente ci saranno sempre i delinquenti, ma molto di meno. Io ho una banconota coreana grossa come cinque euro che vale 60 centesimi di euro! E vedo all'oriuzzonte anche qualche goto e visigoto. Per un rassicurante governo delle banche e delle imprese: Il governo che dà sicurezza a tutti i Taliani!

Il governo consigliato dalle banche, dalle imprese e dai preti! Laurea in Astronomia la laurea del futuro?????? Credo che avevi la stessa chance con Antropologia o Esplorazione oppure Storia dell'arte e scenografia.

Il problema è ormai annoso.. Un altro cosa che vorrei capire Dovete capire senza se e senza ma ,che l'unico cambiamento è movimento 5 stelle! Parlano di assistenza, ma vogliono dire eutanasia o peggio suicidio. Lungi da me negare che con un terzo del globo di superficie della terra alla Russia mancavano le risorse naturali per avere l'autosufficienza energetica ma che non erano alla fame per questo motivo vuol dire non conoscere la situazione in Russia durante il comunismo.

Il concetto è esattamente il contrario, ovverosia oggi la Moldavia visto che l'energia la devono comprare sul mercato possono anche permettersi il lusso di essere poveri, prima avendola gratis avrebbero dovuto essere straricchi o almeno normali và!

Invece avevano gli alimenti razionati come in guerra e aldilà della propagando facevano le file dappertutto in una nazione come la Russia che non ha solo petrolio ma TUTTO questo non è ammissibile in una democrazia infatti la Moldavia preferisce essere povera ma libera.

In fondo guarda la Russia ora sono talmente tarati che si sono fatti superare anche dalla Cina che non hanno tutto quello che hanno loro ma hanno anni di storia nel cervello e non da contadini ed anche se fanno finta di essere comunisti sanno muoversi molto bene.

Caro Lenin non mi fare l'ideologo ottuso che nega l'evidenza altrimenti dovè tutta l'intelllllighenzia che propugnate al mondo?? Moldavia ora alla fame e prima con urss piena di ricchezza???? Un'antica fiaba indiana racconta di un uccellaio che catturava uccelli con le reti. Lanciava loro dei chicchi di frumento e una volta che gli uccelli erano accorsi in massa lui lanciava la rete su di loro. Gli uccelli provavano a divincolarsi dalla rete ma ognuno di loro pur facendo sforzi estremi non riusciva a liberarsi del peso della rete.

Un giorno un uccello ebbe una intuizione: Al segnale convenuto tutti insieme spiccarono il volo nonostante la rete e si liberarono. Il segnale per noi è l'arrivo dello tsunami! Bella fiaba ma in Italia rimane solo una fiaba il perchè lo vedi tutti i giorni. Per caso il computer con il quale scrive è stato prodotto nel Ponente o nel Levante Ligure? L'elettricità che alimenta i suoi deliri telematici è prodotta da centrali nucleari o pozzi petroliferi liguri?

Lo sa che si sta facendo di tutto per deindustrializzare il nostro paese, iniziando con la fuga dei cervelli e continuando con la delocalizzazione e chiusura delle fabbriche? Lo sa che lei pensa esattamente come vogliono che si pensi? Crede che chi ha i soldi non faccia di tutto non solo per tenerseli, ma per aumentarli? Volevo ricordare a Patrizia che De Benedetti, con il suo gruppo editoriale, è il più grande sostenitore di Dalemo e co.

Ma di olivetti non c'era più nulla. Piccolo sondaggio nel Ponente Ligure: SI perché lui medesimo vota a Roma! Astensione pacco grosso, grossissimo Giannino bel pacchetto. I 12 segretari confederali, la prima linea di corso d'Italia, circa 2. La Cisl e la Uil pagano poco di meno i loro numeri uno 3.

La mancanza di un bilancio consolidato non consente di fare chiarezza sugli stipendi dei circa 20 mila sindacalisti a tempo pieno delle tre grandi confederazioni.

Della Cgil si sa solo che ne conta 14 mila per il 40 per cento dirigenti, qualifica che scatta a partire dal grado di funzionario e che il costo del lavoro è pari a circa il 40 per cento del fatturato. Dove i dipendenti sono e il costo del lavoro è pari a 9 milioni e mila euro: Quanto ai benefit, in corso d'Italia ce ne sono pochi: Più fortunati, sotto questo aspetto, i dipendenti della sede nazionale romana della Cisl nella confederazione di Bonanni il costo del lavoro è un po' più del 30 per cento del giro d'affari , che dispongono di uno sconto sui trasporti pubblici e stanno per ottenere un asilo nido.

Dove i sindacalisti godono di più che un privilegio è in un sistema di welfare molto particolare. Come quello garantito dagli enti previdenziali, da sempre riserva di caccia quasi esclusiva per ex dirigenti di Cgil, Cisl e Uil in pensione. Solo all'Inps sono a disposizione 6 mila e tra poltrone e strapuntini.

Prendi la tessera farai carriera La Cisl ha conquistato la seconda carica dello Stato con Franco Marini alla presidenza del Senato. La Cgil s'è accaparrata la terza con Fausto Bertinotti sullo scra. Anche questo è antifascismo? Si dichiara pronto a fornire un supporto logistico alla operazione militare in Mali attraverso collegamenti aerei anche per le forze francesi.

Invece è stato destituito proprio Gbagbo grazie ai blindati,alle truppe francesi che sostennero le milizie del suo avversario Ouattara Il Ministro Di Paola afferma che non manderemo truppe militari. E i francesi saranno presto costretti a convincere altri Paesi a occuparsi del conflitto in Mali. Gli americani tacciono,preferendo bombardare con i droni la Somalia.

Dobbiamo partecipare a un'altra avventura coloniale? Una componente minoritaria ma che, come quella ebraica, è presente nel Paese fin dal Cinquecento. Al risultato si è giunti anche attraverso un sapiente uso politico-religioso dei mezzi televisivi che secondo i firmatari del presente atto di indirizzo ha annullato il pluralismo e la pluralità delle voci. In materia di opinioni e sensibilità religiosa il dato è evidente perché monitorato.

La Chiesa cattolica gode di un'autentica e secondo i firmatari del presente atto di indirizzo ingiustificata posizione dominante perché la Rai sostanzialmente trasmette un solo messaggio, quello dei cattolici, mentre lo spazio riservato ad altre concezioni del mondo è estremamente limitato e quello riservato alle opinione atee e agnostiche è, di fatto, addirittura assente. I dati parlano chiaro: Secondo la BBC i musulmani sembrerebbero subire discriminazioni nell'ambito delle assunzioni.

In generale, si registra un aumento delle violenze e delle discriminazioni ai danni di tutti musulmani e specialmente degli imam. Atti di antisemitismo hanno inoltre colpito tutte le varie figure della comunità ebraica, dagli ortodossi ai riformati e perfino persone di origine ebraica, ma non praticanti.

Per quanto riguarda invece le altre religioni, la commissione islamica di Spagna ha denunciato il fatto che lo Stato non abbia ancora garantito l'insegnamento dell'islam nelle scuole. Nel periodo in esame la situazione relativa alla libertà religiosa risulta nettamente peggiorata e diverse centinaia di migliaia di cittadini ucraini rischiano di essere perseguitati a causa dei vari conflitti locali tra denominazioni maggioritarie e minoritarie.

Nel periodo in esame, sono stati segnalati 87 casi di vandalismo contro cimiteri ebraici. Da allora si sono susseguiti numerosi attacchi, violenze, saccheggi e omicidi, che hanno colpito le comunità cristiane. Lo Stato riconosce soltanto quattro comunità religiose: Il Governo controlla i vertici della Chiesa ortodossa e della comunità musulmana vigilando sulle loro attività e risorse finanziarie.

Molti dei detenuti nei campi di prigionia sono reclusi per motivi di ordine religioso. Secondo l'Alleanza evangelica eritrea, sarebbero 1. Tutti i prigionieri sono detenuti in condizioni spaventose, in celle sotterranee o in capanne di metallo esposte al sole del giorno e al freddo della notte. La regione è scossa da movimenti secessionisti, alcuni dei quali sono motivati dalla religione come il Consiglio Repubblicano di Mombasa.

Le autorità provvisorie si trovano ad affrontare enormi difficoltà nel mantenere il rispetto della legge e l'ordine pubblico, anche all'interno della capitale, Tripoli.

In tutto il Paese, continuano ad essere attive numerose milizie armate, molte delle quali sono state già coinvolte nella guerra civile iniziata nel Gli attacchi contro le minoranze religiose sono iniziati nell'ottobre e sono proseguiti per tutto il e il Il divieto di proselitismo è regolato da severe sanzioni e la libertà di assistere alle funzioni religiose è gravemente compromessa.

Durante il periodo preso in esame vi è stato inoltre un aumento degli attacchi contro i luoghi di culto, soprattutto cristiani. La persecuzione dei cristiani varia da regione a regione. Negli Stati del nord in particolare Kano, Kaduna, Bauchi, Gombe, Yobe, Katsina , quasi tutti i cristiani — specie del gruppo Boko Haram — sono in costante pericolo d'esser uccisi, cacciati dalle loro case, derubati, o vittime di stupro. Più a sud, questa deriva è meno marcata, ad eccezione dello Stato di Nassarawa.

La Sunna, la tradizione islamica, occupa un posto privilegiato nella formulazione delle leggi del Paese e la Sharia è fonte di diritto. A dimostrazione del fatto che il settarismo religioso è alla base del conflitto, vi sono le frequenti profanazioni di chiese e moschee, le uccisioni e i rapimenti di imam , vescovi e altri esponenti religiosi e gli attacchi mirati contro le comunità religiose.

I sunniti segnalano gravi persecuzioni da parte del presidente Assad e delle forze lealiste, mentre gli alawiti denunciano attacchi ai propri danni. Le comunità cristiane sono vittime di violenze sistematiche. In molti casi il movente è religioso; in altri, la causa è la presunta affiliazione politica delle vittime.

Le conversioni riguardano per lo più coloro che — dopo essere fuggiti in Cina varcando il confine — entrano in contatto con missionari cristiani impegnati nell'accoglienza dei rifugiati; va peraltro segnalato che la Cina attua una politica di rimpatrio forzato, al quale seguono, da parte delle autorità nordcoreane, stringenti interrogatori volti innanzitutto a verificare se i fuggiaschi siano entrati in possesso di materiale religioso.

Nucleo del sistema repressivo sono i brutali campi di prigionia, noti come kwan-li-so e talvolta indicati con la parola gulag. Le persecuzioni più violente si concentrano nelle aree abitate da talune etnie, come quella dei Kachin.

Obiettivo della violenza settaria sono anche altre minoranze religiose, come gli indù e quelle islamiche degli sciiti e degli ahmadi.

Secondo i promotori, il provvedimento serve a tutelare la libertà religiosa. In realtà, secondo esperti e critici, non è altro che la conferma dell'evidente desiderio del governo di Hanoi di controllare tutte le religioni.

Il decreto 92, entrato in vigore all'inizio del , è sembrato subito un tentativo di soffocare la libertà religiosa. I primi a denunciare i pericoli del nuovo provvedimento sono stati i membri dell'Ufficio informativo internazionale buddista Ibib , un'organizzazione che ha sede a Parigi. È prevista inoltre una legge atta a modificare l'attuale registro delle associazioni religiose, accordando a tutte un maggior riconoscimento. Ci sono poi minoranze non cristiane ebrei, musulmani e buddisti e gruppi ancor più minoritari di rastafariani e seguaci del Candomblé, dell'Umbanda e dello spiritualismo.

Alcuni gruppi musulmani lamentano inoltre il mancato riconoscimento da parte del Governo dei matrimoni musulmani a differenze delle unioni cristiane,. Donne, bambini, anziani, e con loro sacerdoti e suore, sono in marcia per cercare di trovare rifugio dopo essere stati costretti a lasciare le loro case.

Recenti studi dimostrano che circa i tre quarti dei casi di persecuzioni religiose nel mondo riguardano i cristiani. Nell'ambito di queste istruttorie, i funzionari dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato hanno svolto ispezioni nelle sedi delle società interessate dal procedimento a Roma, Milano e San Donato Milanese, con l'ausilio del nucleo speciale antitrust della Guardia di finanza,.

Quest'ultimo aspetto, nel settore del gas, sarebbe causato dalla mancata o inesatta verifica dei misuratori da parte delle aziende di fornitura.

Nel la direttiva viene recepita in Italia: Mozione non iscritta all'ordine del giorno ma vertente su materia analoga. Il Governo è delegato ad adottare, entro ventiquattro mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge, su proposta del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti di concerto con i Ministri degli affari esteri e della cooperazione internazionale, dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, per gli affari europei, dell'economia e delle finanze, della salute, per la semplificazione e la pubblica amministrazione, della giustizia, dell'istruzione, dell'università e della ricerca, dello sviluppo economico e dei beni e delle attività culturali e del turismo, uno o più decreti legislativi di revisione ed integrazione del decreto legislativo 18 luglio , n.

Gli schemi dei decreti legislativi di cui al comma 1 sono adottati d'intesa con la Conferenza unificata di cui all'articolo 8 del decreto legislativo 28 agosto , n. Gli schemi dei decreti legislativi di cui al comma 1 sono trasmessi alle Camere ai fini dell'espressione dei pareri da parte delle Commissioni parlamentari competenti per materia e per i profili finanziari. Il Governo, esaminati i pareri, ritrasmette alle Camere, con le sue osservazioni e con le eventuali modificazioni, il testo per il parere definitivo delle competenti Commissioni parlamentari, da esprimere entro venti giorni dalla data di trasmissione.

Decorso tale termine, i decreti possono comunque essere emanati. Con uno o più decreti da adottare ai sensi dell'articolo 17, comma 3, della legge 23 agosto , n. Dai decreti legislativi di cui al comma 1 non devono derivare nuovi o maggiori oneri o diminuzioni di entrate a carico della finanza pubblica ed essi non devono comportare aggravio di spese per i cittadini.

Franco Bordo, Scotto, Ricciatti, Ferrara. Al comma 1, dopo la lettera e , aggiungere la seguente: Caparini, Grimoldi, Busin, Fedriga, Attaguile. Al comma 2, lettera d , dopo la parola: Al comma 2, lettera e , dopo la parola: Al comma 2, lettera f , sostituire le parole da: Al comma 2, lettera f , aggiungere, in fine, le parole: Al comma 2, lettera g , aggiungere, in fine, le parole: Al comma 2 dopo la lettera h , aggiungere le seguenti: Al comma 2, sopprimere la lettera i.

Al comma 2, dopo la lettera l , aggiungere la seguente: Al comma 2, sopprimere la lettera m. Al comma 2, lettera n , dopo la parola: Al comma 2, lettera n , aggiungere in fine, le parole: Al comma 2, lettera n , aggiungere, in fine, le parole: Al comma 2, lettera o , sopprimere le parole: Al comma 2, lettera t , numero 1 , sostituire le parole: Al comma 2, dopo la lettera u , aggiungere la seguente: Al comma 2, lettera z , dopo le parole: Al comma 2, lettera z , sostituire le parole: Al comma 2, lettera aa , sopprimere le parole: Il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti è autorizzato ad aggiornare, con proprio decreto di natura non regolamentare, da emanare entro novanta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge di concerto con il Ministro della salute, i requisiti visivi necessari per il conseguimento della patente nautica, specificando che in caso di visione binoculare, l'interessato deve possedere un'acutezza visiva pari ad almeno quattordici decimi complessivi con non meno di cinque decimi nell'occhio che vede di meno, raggiungibile con lenti sferiche positive o negative di qualsiasi valore diottrico, purché la differenza tra le due lenti non sia superiore a tre diottrie, e l'acutezza visiva non corretta sia almeno pari ad un decimo per ciascun occhio.

Dopo il comma 6, aggiungere i seguenti: Al decreto del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti del 29 luglio , n. Requisiti visivi e uditivi. Per i soggetti ultra sessantenni, o diabetici, o affetti da glaucoma o neurootticopatie o cheratopatie o malattie degenerative corio-retiniche, deve essere accertata la sensibilità al contrasto spaziale, che almeno in un occhio deve essere tale da raggiungere una soglia di contrasto del 6 per cento.

In caso di necessità di correzione ottica, gli occhiali utilizzati devono essere dotati di idonei dispositivi utili ad evitarne la perdita accidentale anche in situazioni di emergenza. In caso di uso di lenti a contatto, devono inoltre essere utilizzati occhiali di protezione con lenti neutre. Le patenti nautiche non sono rilasciate né convalidate se l'interessato possiede un campo visivo ridotto, o se è colpito da diplopia o da scotoma centrale e paracentrale, ad esclusione dello scotoma fisiologico.

Per il conseguimento o la convalida delle patenti nautiche occorre percepire, anche con l'ausilio di apparecchi correttivi, la voce di conversazione con fonemi combinati a non meno di otto metri di distanza complessivamente, e a non meno di due metri dall'orecchio che sente di meno. Per il conseguimento o la convalida delle patenti nautiche sono richiesti tempi di reazione a stimoli semplici e complessi, luminosi e acustici, sufficientemente rapidi per poter essere classificati almeno nel IV decile della scala decilica.

Coloro ai quali, dall'entrata in vigore del decreto del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti del 29 luglio , n. Il possesso dei requisiti, di cui agli articoli 35, 36 e 37 del decreto del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti del 29 luglio , n. Nel il solo turismo croceristico ha generato un fatturato diretto di 15,5 miliardi di euro e ha dato occupazione a I passeggeri nei porti europei sono stati 29,3 milioni.

Nell'ultimo decennio la domanda di crociere è grossomodo raddoppiata a livello mondiale e in Europa il settore croceristico ha registrato una crescita annua di oltre il 10 per cento.

Nel il settore della nautica cantieristica, produzione di attrezzature navali e per gli sport acquatici, commerci e servizi quali il noleggio di natanti e imbarcazioni contava in Europa oltre Franco Bordo , Scotto , Ricciatti , Ferrara. Fossati , Albini , Molea.

Al 31 dicembre i posti barca destinati al diporto nautico risultano essere Mognato , Pierdomenico Martino. Galgano , Oliaro , Matarrese , Vargiu , Dambruoso. Camera dei deputati Vai al contenuto Sezione di navigazione Menu di ausilio alla navigazione Vai al menu di navigazione principale.

Agenda dei Lavori Resoconti Assemblea Giunte e Commissioni Audizioni Indagini conoscitive Stenografici delle sedi Legislativa e Redigente Comitato per la legislazione Bollettino degli Organi Collegiali Attività Legislativa Progetti di legge Emendamenti Attività di indirizzo, controllo e conoscitiva Interrogazioni, interpellanze, mozioni, risoluzioni e odg Indagini conoscitive Audizioni e comunicazioni in Commissione Elenco nominativo degli auditi Comunicazioni e informative urgenti in Assemblea Atti del Governo sottoposti a parere.

Resoconto dell'Assemblea Vai all'elenco delle sedute. Alla ripresa pomeridiana della seduta. Saranno stampate e distribuite.

A norma del comma 1 dell'articolo 72 del Regolamento, i seguenti progetti di legge sono assegnati, in sede referente, alle sottoindicate Commissioni permanenti: Il predetto documento sarà stampato e distribuito Doc. Splendida ed esplosiva donna per vivere attimi di piacere unico Laura 9 Un corpo dalle forme indimenticabili, un viso dolcissimo e tanta sensualità per travolgerti di passione.

Bella bionda en citta, appena arivata Isabela 7 Bellissima donna, un corpo nato per il pecccato e per realizzare le tue fantasie, sono simpatica, dolce, sensualita Amante delle coccole naturali e del massaggio Beebee 9 Bellissima ragazza thailandese.

Naturale come da foto! Un boccontino Giuly 6 Sono appena arrivata con tutta la mia dolcezza per deliziarti fin nel profondo del tuo animo! Melissa bellissima italiana a coneglinao Melissa 5 Ciao mi chiamo melissa e sono italiana, mi trovi nel comune di conegliano, che ne dite di venire a trovarmi nel Sensuale delicata e piena di passione Ana 1 Bellissima, dolce e maliziosa, giovanissima e ricca di fascino ed eleganza!

Vicky noveta assoluta pochissimi giorni Vicky 6 Splendida creatura brasiliana, unica e magnifica come il sole del mio paese. New entry prima in città, vieni passare momenti unici insieme a me Marina 5 Sono quella delle foto più bella nel vivo! Una vera bomba erotica russa che ti aspetta. Fantastica ed erotica ungherese, un diavoletto scatenato tutto per te Beatris 3 Stupenda giovanissima sensuale ed accattivante ungherese 25enne tutta per te, per deliziarti con momenti dolci Barbara milf italiana alta san vendemiano dolce ed esperta Barbara 4 A san vendemiano barbara milf alta esperta, dolce e carina, una femmina molto calda per divertirti e assaporare Doccia in giardino pensile con betty rinfresca la tua estate Betty 7 Finalmente rientrata a spresiano bella ed elegante signora italiana, corteggiatissima, ma deliziata nel poterti Massaggio rilassante è tanto altro ancora sei interessato chiamami Valentina 1 Massaggio rilassante è tanto altro tutto protetto Bellissima stravolgente bomba senza limite Rebecca 8 La qualità fa la diferenza, affascinante morettina, stravolgente ragazza senza limite di tempo, una vera bomba Bella da togliere il respiro, unica e molto sensuale Cristina 6 Il paradiso e' piu vicino di quanto tu possa immaginare!

Italo brasiliana bella ragazza massaggiatrice! Italiana appena arrivata in città ti aspetta Sara 1 Signora italiana cerca persone distinte per passare bellissimi momenti, momenti indimenticabili, momenti caldi Super realtà senza nessun ritocco, provami! Voce sensuale tutte le posizioni lato b bellissimo!

idraulico gay vetrina rossa treviso

Idraulico gay vetrina rossa treviso -

Evidentemente l'evoluzione di una crisi è fatta anche di priorità, se la fiorentina è più importante della globalizzazione e di quello che comporta allora sicuramente non ci resta che attendere passivi che la storia faccia il suo corso. Le aziende devono appartenere a chi lavora:

Idraulico gay vetrina rossa treviso -

I sinadacati italiani sono una vera mafia. La prima e' che chat uomini gay escort uomini perugia il passare del tempo troppi dei diritti acquisiti dai lavoratori con grandi battaglie per conquistare dei diritti Sacrosanti come una paga decente, ore lavorative che non rasentino la schiavitu', la sicurezza nell'ambito lavorativo o la garanzia stessa di un posto di lavoro stabile ad esempio, negli ultimi 10 o 15 anni, "idraulico gay vetrina rossa treviso", sono sfumati lentamente dietro cortine di scuse che sono servite ad aumentare sempre di piu' i margini di profitto di una classe manageriale inetta ed avara alla quale la stessa classe sindacale si e' sottomessa lasciando sola una popolazione operaia, quella italiana, rasseganta sempre ad adattarsi. Diciamo che sono stati promossi sul campo. Il Sindacato, esclusi i sindacati di base e la Fiom mal sopportata anche dall'apparato della Cgil é purtroppo diventato un apparato. Hanno riempito giornali e TV con falsità grazie alla complicità dei soliti giornalisti asservi. Aggiungo qualcosa al volo. Al comma 2, lettera naggiungere in fine, le parole: Sto ridendo su questa cosa da 40 anni! Questo è difficile caro mio. In certe aziende vige la regola che i primi ad essere premiati sono sempre i sidacalisti compiacenti. Carmen sono 35anni di mare Faccio il marittimo e sono deluso del comportamento sindacale. Il problema è ormai annoso. Per caso il computer con il quale scrive è stato prodotto nel Ponente o nel Levante Ligure?

Giulia 7 Elegante e rafinata, ma allo stesso tempo intrigante e sensuale, allegra, paziente e dolcemente trasgressiva. Beatris 3 Stupenda giovanissima sensuale ed accattivante ungherese 25enne tutta per te, per deliziarti con momenti dolci Barbara 4 A san vendemiano barbara milf alta esperta, dolce e carina, una femmina molto calda per divertirti e assaporare Betty 7 Finalmente rientrata a spresiano bella ed elegante signora italiana, corteggiatissima, ma deliziata nel poterti Valentina 1 Massaggio rilassante è tanto altro tutto protetto Esigo massima igiene personale e massima serietà dato che Rebecca 8 La qualità fa la diferenza, affascinante morettina, stravolgente ragazza senza limite di tempo, una vera bomba Cristina 6 Il paradiso e' piu vicino di quanto tu possa immaginare!

Fernahda 8 Bella ragazza elegante e raffinata altzza, 56kg! Dolce e sensuale sex no limite! Sara 1 Signora italiana cerca persone distinte per passare bellissimi momenti, momenti indimenticabili, momenti caldi Alessandra 7 Bella bambolina.

Io posso essere il tuo angioletto sexy o la tua diavoletta perversa. Sono affascinante, un vero Donna cerca uomo Treviso Cerca nome, telefono o testo libero nel sito. Prima volta a conegliano Bianca 6 Splendida! Sono una ragaza tranquilla per compagnia grazie jesi Jessica 1 Vengo io da voi solo italiani il mio numero e questo mi piacono il uomini tranquilli di treviso e di provincia Donna matura italiana di classe Carmen 5 Italiana vissuta in spagna italo- spagnola 45 anni, sono la vera protagonista delle foto che vedete.

Francesca italiana completissima Francesca 3 I miei massaggi completamente nuda corpo su corpo sono veramente completissima e disponibilissima a farti trascorrere La dea del tuo, faccio anche degli massaggi Serena 9 Se vuoi andare sul sicuro allora hai trovatto la persona giusta! Splendida ed esplosiva donna per vivere attimi di piacere unico Laura 9 Un corpo dalle forme indimenticabili, un viso dolcissimo e tanta sensualità per travolgerti di passione.

Bella bionda en citta, appena arivata Isabela 7 Bellissima donna, un corpo nato per il pecccato e per realizzare le tue fantasie, sono simpatica, dolce, sensualita Amante delle coccole naturali e del massaggio Beebee 9 Bellissima ragazza thailandese. Naturale come da foto! Un boccontino Giuly 6 Sono appena arrivata con tutta la mia dolcezza per deliziarti fin nel profondo del tuo animo!

Melissa bellissima italiana a coneglinao Melissa 5 Ciao mi chiamo melissa e sono italiana, mi trovi nel comune di conegliano, che ne dite di venire a trovarmi nel Sensuale delicata e piena di passione Ana 1 Bellissima, dolce e maliziosa, giovanissima e ricca di fascino ed eleganza! Vicky noveta assoluta pochissimi giorni Vicky 6 Splendida creatura brasiliana, unica e magnifica come il sole del mio paese. New entry prima in città, vieni passare momenti unici insieme a me Marina 5 Sono quella delle foto più bella nel vivo!

Una vera bomba erotica russa che ti aspetta. Avevano improvvisato una graticola tra due enormi macchine che pressavano l'argilla. Bevemmo fernet e cola, mangiammo la carne più buona del mondo e parlammo a lungo. Un ragazzo mi disse che il controllo operaio significava avere maggiori responsabilità ma stesso stipendio, che se era vero che si sentivano liberi era altrettanto vero che dovevano pensare a un mucchio di altre cose oltre al lavoro. E' vero, tuttavia anche chi ha conosciuto una condizione differente a volte preferisce la tranquillità dell'assenza dell'impegno.

Una delle cuoche della fabbrica mi disse che finalmente poteva esprimere le sue idee, che in assemblea veniva ascoltata e che questa era la ricchezza più grande del controllo operaio. Già, una ricchezza ma anche peso, una responsabilità enorme. Essere protagonisti del proprio futuro fa tremendamente paura, la libertà fa paura, averci a che fare è una lotta continua, uno sforzo sovrumano. Essere liberi significa non essere passivi, significa prendere in mano la nostra vita.

E' tosta ma vale la pena provarci. Non ho raccolto questa storia perché penso che le proposte che ci arrivano dal Latino America vadano applicate tout court anche in Europa. Ognuno ha i propri tempi, il proprio percorso e le proprie peculiarità. Io non ci credo più al pensiero dominante. Gli operai della Zanon ce l'hanno fatta, sono i padroni di una grande fabbrica, sono gli artefici del loro destino.

E' stata dura, come scalare una montagna, ma se ci pensate bene per farlo basta mettere un piede dopo l'altro. La triplice sindacale e le aziende ai lavoratori Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale. Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post.

Tutti Rimossi 47 Più votati E' vero, i sidacati partecipano con le aziende, sopratutto quelle a partecipazione statale, alla spartizione del bottino. In certe aziende vige la regola che i primi ad essere premiati sono sempre i sidacalisti compiacenti. Senza contare di tutta l'agibilità che essi godono in azienda anche per i fatti loro.

Provate a fare una piccola indagine e poi ne scoprirete delle belle. Pensiamo ora a tutti quelli che domani e dopo troveremo ai seggi, chi, se non le segreterie politiche e i sindacati, ha proposto i loro nomi? In futuro spero vivamente che quel ruolo lo debba fare una serie di studenti volenterosi neolaureandi. Chi ha un posto di lavoro si prenda ferie.

In questi anni sono stato vittima di minacce verbali e fisiche che mi hanno costretto a munirmi e nascondermi indosso microfoni e spycam anche per Passato qualche tempo, estate , fui "richiamato" dell'agenzia dell'entrate per via di un contenzioso se non ricordo male di c. Non capendo di cosa si trattasse, tentai consigliato anche da un impiegato dell'agenzia "un approccio" prima con la cooperativa, poi col consorzio e infine, anche con la famosa società logistica al fine di Seccato dell'ennesima situazione, mi sono rivolto ad un noto sindacato facendo presente del tutto e di più Valutando il da farsi, anche l'avvocato del sindacato era daccordo con me: Passarono i mesi e non capivo perchè il sindacato non mi ricontattava, allora presi l'iniziativa Ricontattai il sindacato che mi fece riperdere altro tempo , e poi mi ritrovai nuovamente con lo stesso avvocato che mi invitava alla consegna di un mio rapporto scritto già redatto per l'occasione e quindi di continuarla a tenere aggiornata sulla situazione Dal momento della mia denuncia, con la venuta di una "nuova" società cooperativa non ultima , e la chiusura della vecchia filliale operativa e quindi il trasferimento in altra filiale, da che lavoravo come impiegato presso l'ufficio partenze pur con un profilo contrattuale di operaio , le società mi costrinsero a lavorare in magazzino con un nuovo profilo contrattuale di operario addetto al carico e allo scarico delle merci Facciamo "qualche passo indietro" ma teniamo ben presenti le date!

Quindi, nel di del 24 Settembre mi presentai all'avv. Tre giorni dopo, davanti al giudice, a diferdermi, la giovane sostituta: Quindi, ad ottobre trovai il mio nuovo avvocato e scrissi al mio vecchio avvocato per sollevarla ufficialemente dall'incarico, facendogli espressa e sollecita richiesta di restituirmi gli atti di causa Passo' diverso tempo ma il vecchio avvocato mai rispose Arrivarono le Feste di Natale, poi metà Gennaio Arriviamo al presente recente: Arriviamo a settimana scorsa: Mattina del 21 Gennaio il giorno prima della mia seconda e per adesso ultima udienza di causa: Il mio nuovo avvocato venne in possesso dei documenti di causa quindi anche del famoso atto di cui io e il mio ex avvocato ricordo convenzionato al sindacato avemmo a litigare Se la mia prima preoccupazione era sui quei quattro punti di cui scrivevo sopra, la cosa non era comunque preoccupante rispetto a quello che avemmo a scopire insieme di cui io, non essendo avvocato, non mi sarei comunque nemmeno potutto accorgere; e anche se me ne fossi accorto non avrei comunque potutto porvi rimedio per via della scadenza dei termini di presentazione delle richieste del "contraente della causa" fissati dalla legge a max 10gg prima della prima udienza.

Lei, il mio ex-avvocato convenzionato al sindacato , definisce la richiesta implicita!: La richiesta espressa nell'atto è stata limitata al recupero dei crediti di c. E pensare che la nota società logistica si era presentata con il suo avvocato che Davanti al giudice, oltre a me e il mio avvocato, si erano presentati "altri quattro avvocati" che manco si sapeva chi fossero!

Non ha lasciato parlare nessuno! Alchè ho cercai di interromeperla perchè avevo intuito quel che stesse per dire affermando che io ricorrevo non tanto per i soldi ma per il mio diritto di assunzione diretta Dal tuo atto posso riconoscerti solo un rimborso economico di max euro lordi.

Inoltre "si deve registrare" la nuova offerta che la nota società logistica mi ha offerto a seguito del tutto: Ieri mi è arrivato il conto del vecchio avvocato quello convenzionato col sindacato: Andar bene, se vinco con tutte le ragioni forse vado a pari perdendo comunque il lavoro! Forse che il sindacato mi ha usato come moneta di scambio? Tutto lo sembra lasciar intuire: Oggi scopro che uno degli operatori della nuova coop è pure un ex sidacalista Ma da chè, già da dicembre scorso avevamo anche diritto da contratto nazionale ad altre "integrazioni economiche", nulla c'è stato ancora riconosciuto E il grosso sindacato, più volte ricontattato, non mostra nemmeno più interesse alla discussione; anzi Bisogna che tutti i Sindacati lottino per tornare ai 40 anni di lavoro per il diritto alla pensione, perché, anche se il governo portasse l'eta pensionabile a 90 anni, le Aziende farebbero come fanno tuttora ricorso alla cassa integrazione e alla mobilità, usando ugualmente i soldi INPS.

Allora perché non finire normalmente con il pensionamento per cui si sono pagati i contributi per 40 anni? Lo sapete che i vostri territoriali fanno i duri e puri in assemblea ma poi si accordano sottobanco con le aziende? Da noi hanno sovvertito con una policy aziendale gli straordinari ormai da più di due anni dalle Ha un particolare, la questione non è gestita solo da territoriale di zona ma anche dal nazionale, fate voi!!!!

Per quanto riguarda i commenti mi sembra che vi siano molti individui che non lavorano oppure sfruttano gli altri. Questi sono i padroni, ecco perchè se la prendono con i sindacati. D'accordo che la cisl e uil sono dei venduti chiari e dichiarati ma la Fiom NO!

Chi offende, il sindacato offende quel numero di delegati sindacali all'interno delle fabbriche, aziende fatti di immondizia umana. Questo per sentirsi dire poi da cialtroni che in questo blog inneggiano contro il sindacato. Andate a lavorare seriamente, senza leccare il padrone! Vorrei consegnare a Beppe alcuni documenti riservati utili per una qualche riflessione da fare durante la tappa di Cagliari.

I documenti evidenziano i comportamenti della mala politica e della mala amministrazione della cosa pubblica. E' mai possibile che un giudice non possa decidere in un paio di settimane se ritenere o meno inammissibile un ricorso quando, dai patti contrattuali sottoscritti liberamente, risulta in maniera palese che l'attore non li ha rispettati?

Perchè si deve subire una causa che poi durerà dieci o vent'anni e che una volta vinta non permette neanche il recupero delle spese processuali perchè nel frattempo chi l'aveva promossa è diventato nulla tenente? Beppe, cosa pensi a questo proposito? Il giudizio civile è diventato la tomba delle imprese sane. E'dal che non voto più perchè ritengo che il parlamento non è più rappresentativo per la maggioranza degli italiani.

Ora ho preso una decisione diversa voglio mettere per la prima volta alla prova il movimento 5 stelle dando il mio voto, quello dei miei familiari e dei miei amici numerosi.

Mi sono da sempre interessato alla politica ed ero sindacalista negli anni settanta e ottanta, operaio fiat. Quello che mi ha fatto decidere é il vostro programma soprattutto quando dite che metterete un faro di illuminazione sui parlamentari ladroni e che vi metterete un tetto sugli stipendi.

Auguri e spero che riuscirete a mettere piu di parlamentari per smantellare i corrotti e i ladri! Forza Beppe non ci abbandonare siamo con tè. Grazie Enrico Eliano da Eboli sa. Sono un sindacalista Cgil, area Polizia, e potrei chiarirti cosa vuol dire esserlo: Quanti cretini che blaterano contro il sindacato. Grillo farebbe bene a correggere il tiro se non vuole calare a picco le prossime elezioni in febbraio.

E' un consiglio amichevole. QUANDO le aziende saranno dei lavoratori si potranno pure abolire i sindacati, ma abolirli prima sarebbe follia. Gli psicologi le chiamano "ipersoluzioni": Ho sempre guardato a Grillo con ammirazione e interesse, ma ora è meglio che si faccia un esame di coscienza.

Forse sarebbe meglio se si estraniasse qualche mese dalla lotta politica, perché ci vuole terribilmente poco a diventare un Savonarola o un Robespierre. Assolutamente d'accordo su quello che è stato detto da Grillo sui sindacati.

Anche lui eletto col Pd. Sergio Cofferati, ex leader della Cgil ed ex sindaco di Bologna, adesso è europarlamentare col Pd. Il problema è che come sempre il messaggio di Grillo è stato travisato della stampa traviando il pensiero di tanta gente che ora pensa che grillo ce l'ha con i sindacati.

Sono un sindacalistaCgil, area Polizia, e potrei chiarirti cosa vuol dire esserlo: Sono un ex delegato RSU deluso e amareggiato per quello che il sindacato è oggi, un organismo più interessato a mantenere il suo status che a lottare per nuovi diritti.

Ma la sua funzione principale è stata quella del controllo dei lavoratori, organizzando e indirizzando lotte sociali e rivendicazioni, cosi ha portato via il lavoro e il futuro ai giovani donadogli precariato e insicurezza, contribuendo alla distruzione dello stato sociale. Quindi, ti consiglio di arricchire la tua cultura in fatto di "lotte sindacali". Vai Grillo,se vinciamo è d'obbligo che la casta Sindacale deve uscire fuori dal rango per com'è attualmente la situazione nei posti di lavoro.

Carmen sono 35anni di mare Faccio il marittimo e sono deluso del comportamento sindacale. Tu sai che in Italia esiste un contratto nazionale da lavoro fascista? Lavori o te la spassi? Temo che la tua attività è la seconda. E allora cosa blateri a fare, se non sai quello che dici, cosa commenti? Va a nanna e riposa la testa, ne hai bisogno. Quando andrai a lavorare sul serio, un giorno, ti do un consiglio: Questo è anche un augurio che ti faccio.

Ce ne avete messo di tempo a capire che i sindacati sono correi nell sfascio dell'Italia. Meglio tardi che mai. E sonod'accordo con Beppe Bisogna fare esattamente la stessa cosa qui! Il M5S deve avere il coraggio di proporre l'esproprio e l'autogestione delle fabbriche che delocalizzano, chiudono e licenziano.

Nessuno si ricorda mai che le aziende sopra i 15 dipendenti x cui è valido l'art 18 coinvolgono meno della metà dei lavoratori italiani. Marx si rivolta nella tomba. Chissà cosa direbbe il ministro della funzione pubblica, Renato Brunetta, il vessillifero della meritocrazia e dei concorsi all'interno della pubblica amministrazione.

Semplice, che sono saliti al soglio dirigenziale senza aver vinto un concorso. E senza nemmeno essere rientrati nei casi previsti dalla legge il famoso sesto comma dell'art. Diciamo che sono stati promossi sul campo. Certo, se poi si scopre che sono tutti accomunati dall'estrazione sindacale, del tutto trasversale, qualcuno potrà pensare che non si tratti di un caso.

Gli esempi che si possono fare sono tanti. Prendiamo la direzione regionale delle Dogane del Friuli Venezia Giulia. Qui, nel ruolo di assistente al direttore generale, troviamo come reggente il dirigente Marcello Fici. Ovvero una delle sigle che si confronta con i vertici delle Dogane, tra le altre cose, anche quando c'è da discutere dei rinnovi contrattuali. Sempre per rimanere nella direzione regionale del Friuli Venezia Giulia, ecco spuntare un altro reggente, Mario Sabia, dirigente preposto all'Area verifiche e controlli sui tributi.

Anche Sabia fa parte della grande famiglia sindacale, dal momento che risulta essere segretario generale della Uil Pa Dogane.

Se ci si sposta al centro la musica non sembra cambiare. Nell'Area centrale verifiche e controlli sui tributi doganali, infatti, scopriamo come reggente dell'Ufficio servizi di coordinamento e supporto un dirigente che si chiama Rocco Carbone, che è anche segretario generale del Sipdad-Dirstat. Nell'ex-Yugoslavia di Tito, le fabbriche erano la proprietà degli operai. Ai tempi di Tito queste fabbriche funzionavano come le associazioni, cioè, si dividevano gli avanzi alla fine dell'anno.

Ma come mai, è esplosa la Jugoslavia? Come mai da 20 anni in qua in Slovenia e Crozia non ci sono più Yugo ma Golf? Erano anni che non usciva un concorsone pubblico da dirigente in questo paese. Dai tempi della distruzione della Pubblica Amministrazione ad opera di Bassanini, i dirigenti pubblici quelli cioè che gestiscono redditometri, appalti, ospedali, polizie, scuole, pensioni, emergenze, ecc ecc sono nominati dai politici oppure sono i politici stessi trombati o affini, nel senso di parenti.

Arriva l'Agenzia delle Dogane e ti fa il concorsone da 69 posti un numero che ha un suo perché Che vinca il migliore? Serietà e sobrietà concorsuale!! Poi lo fanno il concorsone. Arrivi a Roma e ti trovi che la preselezione la organizza la solita ditta esterna. Sono più di dieci anni che quella ditta, col solito tipo che sembra un modello o un attore abbronzato, gestisce le preselezioni.

Come sono bravi questi qua! Sepre loro, monopolisti della preselezione. Poi ti trovi il presidente della commissione che è la copia sputata di Furio di Bianco Rosso e Verdone! Ed è pure del Ministero dei trasporti direttore generale. Lo stesso tipo che non si accorgeva, malgrado le denunce scritte, degli appalti truccati a Genova.

Già segretario di un vice ministro. Nulla di meglio per fare il presidente di Commissione. E che ci vuoi mettere un magistrato?

In commissione c'è pure il direttore di un gande ufficio doganale del sud italia. Risultato della preselezione dal mattino si vede il Sembra che qualcuno abbia risposto bene anche alle domande poi rivelatesi sbagliate Molti i sindacalisti ben posizionati in graduatoria. Tra i primissimi in graduatoria: Il sindacato, sicuramente sarà da migliorare, ma non possiamo gettare il bambino con l'acqua sporca dopo tante lotte e non sto qui a ricordare la storia.

Lo sciopero è un legittimo strumento di protesta. Non sono in grado di articolare un ragionamento logico. Gratificare un dipendente significa ottenere di più di quanto si auspica. Gratificare un dipendente è il modo più civile per ottenere una valida collaborazione e, quindi, migliori risultati. Al contrario, maltratta, sottopaga, violenta il dipendente e pretende anche di mettergli il bavaglio. Tu pensi tutte le lamentele contro queste sigle, siamo gente che non ha mai lavorato in vita sua?

Purtroppo, nonostante il tuo ragionamento sia giustissimo e pienamente condiviso da me, credo che a vedere la situazione attuale non rispecchi la realtà di questo Paese. A quanto pare minacciare, sottopagare e sfruttare, almeno in Italia, rende parecchio Altrimenti sarebbero scoppiati mille casini già da tempo. Io sono per il NO a oltranza ma i miei colleghi dopo un primo no alla prima minaccia di "esuberi" si stanno già calando le braghe Sta gente è veramente strana!!!

I tanti delegati sindacali perdono le proprie giornate di lavoro perchè non pagate dai padroni per difendere CON GLI SCIOPERI gli operai quelli che lavorano sul serio, ma purtroppo, anche i tanti cialtroni perchè il sindacato è costretto a difendere anche chi non si adopera e fa il doppio gioco ovvero operai crumiri, lecchini, nullafacenti, voltagabbana.

Il caro Beppe spesso scazza quando parla! Perché non se la prende con la Confindustria legittima associazione degli sfruttatori dei lavoratori? Esempio del secondo approccio: Grazie di aver raccontato a quanti non la conoscevano la bella storia della fabbrica FaSinPat. Ho avuto la fortuna di visitare la fabbrica nell'estate del perché ero andato a trovare i sacerdoti missionari della mia diocesi Casale Monferrato proprio a Neuquen.

Conservo ancora gelosamente il cappellino della fabbrica che mi avevano regalato. W l'Argentina egli argentini! Ragazzi un emittente locale di Lecce Telerama non ha dato notizia delle Vi lascio il link della loro nota in risposta al comunicato fatto dal Mov. Inondateli di commenti come ho fatto io! Signor Landini, dove stava la FIOM nel e seguenti, quando l'ingegner sic Riva, divenuto padrone dell'ILVA di Taranto per gentile concessione del governo, calpestava tutti i diritti sindacali all'interno della fabbrica.

Esautorava i delegati di fabbrica costringendoli a dimettersi dai loro incarichi per non subire conseguenze pesanti che avrebbero condizionato la loro esistenza lavorativa e familiare; istituiva la tristemente famosa Palazzina LAF; obbligava i dipendenti a cancellarsi dal sindacato pena ritorsioni disciplinari ed economiche.

I sindacati, anziché sostenere la lotta iniziata dopo le prime dure prese di posizione del padrone RIVA, licenziati gli operai in sciopero ricorda , intraprende una trattativa con questo signore con l'obiettivo di salvaguardare i privilegi degli organi statuari all'interno della fabbrica e lasciando il povero lavoratore al suo destino. Il tempo è oblio, tutto passa, ma la memoria di qualcuno resta e non si capisce per quale motivo dobbiamo essere contenti di un sindacato che nel momento topico, decisivo per l'organizzazione del mondo del lavoro, ha assunto atteggiamenti qualunquistici e remissivi che hanno lacerato quello che, bravi sindacalisti onesti, erano riusciti a creare con sacrifici anche personali.

Forse mi sfugge una quisquilia: Ci sarà un motivo? Non si disperi anche Lei fra non molto sarà tra questi. La mano invisibile del libero mercato di Adam Smith é quella mano che da una parte fa stimolazione sessuale ai ricchi e che dall'altra fa fisting a tutti gli altri. Il problema é che non la puoi vedere per evitarla, ma riesci solo a sentirla. Trattano gli elettori come le pecore che si spostano in branco dietro il montone e lui dovrebbe essere "Le Mouton De Panurge". Hanno una visione agreste della politica, tutta verticista, tutta mediatica, tutta delega, che odora di recinto.

Avranno pure ragione ma mi rifiuto di pensare che con quattro bei "ragionamentini" si adeschi qualcuno per far da spalla al PD-L. In cosa consisterebbe questa "Rivoluzione Civile" senza "cives"? Fortuna che la prossima legislatura durerà ben poco! Poi sarà il diluvio! Sono il portavoce di un meetup a Cassino. Mi stanno massacrando su questa questione dei sindacati. Ti prego spiegati meglio e fai un comunicato preciso.

So che tu auspichi una riforma, un rinnovamento di una macchina, di un carrozzone, diventato ormai una forma di potere, in parte asservito al capitale. I sinadacati italiani sono una vera mafia. La prima di tutte le lobby. Difendono solo i protetti e se ne fottono degli altri. Condivido perfettamente i sindacati italiani da buoni italiani sono una vera mafia. Posso testimoniare cio' che stanno facendo per l'Azienda dove lavoro: Bene i sindacalisti ruffiani e venduti di questa azienda, per agevolare un minimo di tecnici circa 4 mila, hanno danneggiato 10 mila lavoratori perche' hanno rifiutato l'offerta.

C'era stato precedentemente anche un "referendum" tra i lavoratori ed aveva raggiunto la maggior parte dei consensi ad accettare. Ma i sindacati non ne hanno minimamente tenuto conto. Proteggono i dipendenti della grande industria, gli statali, i pensionati, tutte persone che hanno la tessera sindacale, ed è normale, i dipendenti della ditte sotto i 15 dipendenti la maggioranza dei dipendenti in italia , non hanno la tessera sindacale, x la prevalenza..

E' normale che tutti i commenti più votati non c'entrino niente con il post sui sindacati, ma parlino di minchiate su troll, fascisti e affini?

Oppure è utopia come la democrazia totalmente dal basso? Il tuo è un commento pertinente e interessante. Quello che ci vuole per in un blog. Stefano, è normale, perchè se uno ha un' opinione negativa sui sindacati è uno che lavora, uno che ha esperienza e , purtroppo, qualche anno. A onor del vero, la dittina di Treviso non andava bene. La grossa compra perchè la piccola ha un po' d' esperienza sulle macchine specifiche che la ditta grossa, non ha.

La ditta grossa ha molta tecnologia, e la possibiltà di vendere in tutto il mondo. In 2 anni, la piccola ditta acquisita, assume 20 persone, da artigianato, si trasforma in piccola industria.

Non c'è un dipendente, da quanto che ne so io, che avesse la tessera sindacale. La ditta di Como decide, dopo 2 anni dall' acquisizione, di chiudere Treviso. Andiamo in cerca dei sindacati, per trattare la chiusura. La ditta chiude, e i sindacati ci presentano il conto. Il sindacato, visto che eravamo tutti senza lavoro, ci propose di fare una ditta, una cooperativa per togliere l'amianto dai treni. E ci sono soldi da far girare in nero.

Ho 48 anni, sono stato trasfertista in Italia e all' estero. Purtroppo avendo visto con i miei occhi, non posso dire che quello che ha detto Grillo sui sindacati, non sia vero. Ennesimo post inutile e senza alcun senzo del buon grillo parlante. Il grillo in questo post non f altro che raccontare una cosa accaduta in argentina, capitata ad una azienda.

Sul sindacato italiano vorrei far riflettere. Semplice la risposta i sindacati sono politici che difendono e sostengono questo sistema della strana maggioranza ,non dell'ultimo anno di Monti ma dei governi degli ultimi trent'anni o forse quarant'anni. Aggiungo qualcosa al volo. Anche la loro rappresentanza se anche sancita dalla costituzione viene sempre più disconosciuta dalle aziende ma anche dai lavoratori segno di una politica sindacale più legata ai partiti ed i loro interessi che alle vere funzioni sindacali.

Se anche alcune rappresentanze di categoria si distinguono Landini FIOM o Tiboni CUB le cose non sono migliorate anche per un conflitto tra le rappresentanze sindacali.

Ma neanche la proposta che gli operai diventino azionisti delle proprie aziende è da prendere molto con le pinze,visto che in Italia esistono già Multicooperative Internazionali e varie aziende con sistemi azionistici che da mia esperienza gli operai di queste aziende si trasformano aguzzini dei operai precari che gli capitano a tiro,vivendo in scatole chiuse e inviolabili per autoconservazione fregandosene dei diritti elementari dei lavoratori, Esperienze provate sulla mia pelle.

Se si vuole uscire da questo sfacelo bisogna eliminare la legge 30 ed alicare i diritti sanciti dalla costizione italiana ricostruendo un vera e dignitosa rappresentanza dei lavoratori. Due rospi s'incontrano in uno stagno, il primo dice: Parlo di politica, di antitrast.. Ha delle idee, se non ti piacciono, va bene, tanto finite le elezioni, tutti si calmeranno. Ritengo che in una repubblica libera la popolazione abbia il diritto di fondare e sostenere tutte le associazioni che rispettino le norme di legge in particolare i diritti costituzionali.

E' vero che ultimamente i sindacati, gli ordini professionali e le associazioni di categoria non solo italiani ma anche europei non funzionino a dovere, soprattutto in questo periodo di crisi dove bisogna prendere decisioni pesanti sui contratti, ma chissà perche' queste decisioni sono sempre a discapito dei soliti noti e deboli: Se in Italia ci sono più diritti e salari migliori che in Albania, è perche' i sindacati qualcosa hanno fatto in tempi peggiori di questi: Io voglio un vero stato che deve essere il primo sindacato x i lavoratori e x i datori di lavoro, non uno stato che divide e mette gli uni con gli altri.

Il sindacato di italia deve guardare se miei amici di Albania lavorano come muli e niente contratto. Grande Beppe, bellissimo post, grandissimi ed ammirevoli gli Argentini, fanno sembrare i soldatini della fiat delle comparse della vita. Un saluto a Watson W. Ci sono due grandi verita' nell'articolo sui sindacati. La prima e' che con il passare del tempo troppi dei diritti acquisiti dai lavoratori con grandi battaglie per conquistare dei diritti Sacrosanti come una paga decente, ore lavorative che non rasentino la schiavitu', la sicurezza nell'ambito lavorativo o la garanzia stessa di un posto di lavoro stabile ad esempio, negli ultimi 10 o 15 anni, sono sfumati lentamente dietro cortine di scuse che sono servite ad aumentare sempre di piu' i margini di profitto di una classe manageriale inetta ed avara alla quale la stessa classe sindacale si e' sottomessa lasciando sola una popolazione operaia, quella italiana, rasseganta sempre ad adattarsi.

La seconda grande verita' e' che si puo' cambiare. Il Popolo Italiano e' stato addomesticato alla rassegnazione ed e' stato, in maniera molto intelligente scisso in minuscole unita' che non credono in futuro migliore e che non credono nella solidarieta' reciproca e, tanto meno, nell'onesta' del prossimo. Tutti questi fattori uniti tra loro hanno fatto si' che uno dei paesi piu' meravigliosi al mondo sia lo zimbello del mondo stesso.

Io sono dovuto scappare da un'Italia che solo pretendeva e nulla restituiva, ma l'intera classe politica occidentale e' riuscita nell'intento di una globalizzazione negativa dove i maggiori Stati hanno tutti le medesime problematiche dovute al fatto che le classi dirigenti non hanno nessun interesse nel benessere dei loro paesi ne' tanto meno dei loro cittadini, ma solo nei loro tornaconti privati e nella concentrazione del potere nelle mani di pochi.

Il fenomeno del Movimento puo' essere un esempio per il mondo intero, un mondo sempre piu' controllato da governi militarizzati contro i propri cittadini e la loro Liberta'. Pensa mio amico italiano tu andato via e io sono venuto nel tuo bello paese.

Uno esce e uno entra come da supermercato. I sindacati fanno l'interesse delle loro tasche. Troppi sindacalisti con un salario da lavoratore dipendente sfrecciano col loro suv da euro sfoggiando attici e rolex.

Non riesco proprio a capire come sia possibile Giuro, ho visto un sindacalista con un suv con sopra un attico anche se i bagni erano da ultimare. Guidava con braccio ed avambraccio fuori dal finestrino ed intorno all'avambraccio aveva un enorme rolex. Questi sindacalisti, a lavorare in miniera!!

Te l'avevo detto, cara Nadia R. Chi volesse aiuto sa a chi rivolgersi ;. L'idea di entrare nei bilanci partecipativi delle aziende è sublime, l'operaio sarebbe co-padrone e controllore, e potrebbe addirittura decidere di ridursi lo stipendio per effettuare un investimento nella propria azienda, che sentirebbe sua alla pari dell'imprenditore, per farla emergere e nel futuro dividere gli utili con premi produzione o azioni.

Questo è il futuro, democrazia anche nel lavoro! C'è sindacato e sindacato C'è chi si è aggiustato per cosi' dire di volta in volta rassegnandosi al destino inellutabile che la crisi e i governi padroni ci imponevano. Provando anche a dare delle giustificazioni sempre minime, e poco credibili.

Non tutti i sindacati sono ugugali e non tutti i sindacalisti sono della stessa pasta. Non generalizziamo per fare una facile condanna I sindacati saranno pure una struttura del novecnto ma andrebbero difesi come ogni conquista fatta in quel secolo.

Magari migliorati se possibile Amici di Albania lavorano a fare auto ha azioni di wolkswagen di Germania. Tu non ci credi? Sindacalista e deputato comunista. Il sindacato, in tutti i paesi democratici, è da sempre un bacino dal quale i partiti attingono per rinnovare e formare la classe politica. E' naturale, non v'è nulla di scandaloso che chi si batte per i diritti dei lavoratori lo faccia anche in parlamento.

Accade anche nella civilissima Svezia, dove la segretaria del LO partito degli operai è anche deputata socialista. Ma si sa, gl'Influencer della Casaleggio ne sanno una in meno di un bimbo di 8 anni. Ma si credono statisti. Avete voluto i figli di.. Questo è un esperimento sociale, direi riuscitissimo, rappresentante una nicchia di realtà socio-culturale italiana. Ci sono i grillini, i leghisti, i pd, i fasci, i comunisti. Si chiamano tutti e nonostante tutto, italiani, anche chi nell'Italia non crede, e non si rende conto di essere, proprio per questo, più italiano degli altri.

Piantatela per favore di lamentarvi coi troll e i provocatori, crescete un po' su. Qua trovi tutto e va accettato tutto anzi, bisogna sperare di leggere di tutto. Smettetela di farvi premere i pulsanti che avete nel cervello. Io adoro i provocatori. Tra l'altro, quelli bravi, del PD, sono tutti sul sito del Fatto Quotidiano.

Qui mi sembra di stare all'Asilo Mariuccia. Pia illusione, sono l'altra faccia della casta politica. I Troll hanno tutti una morfologia a pera, in tutti la caratteristica è il cervello piccolo o la sua totale mancanza! Mi sbagliero' ma ho letto un po' di discussione dove siete coinvolti e sembrate bambini impauriti. Di fronte all'evidenza non rispondete piu', o date risposte di propaganda.

Poi mi fai un commento di questa "levatura", quando leggendo si evince il contrario? Eppure i commenti sono sotto, non ne terminate uno. Studiosi e economisti del fmi pensano ora, sollecitati dai premi nobel dell'economia che scrivono sui principali giornali europei e usa, che tasse per di 1 punto di pil sulle imprese e famiglie provocano piu' di 1 punto di pil di recessione. Ma guarda che il renziano è forgione, non io LoL vabbè dai, la prossima volta digita lettere a caso sulla tastiera che fai miglior figura signor influencer Roberto B.

Caro Rapinatore, guarda che nel portafoglio che mi hai fregato non c'erano soldi ma c'erano i mei documenti d'identità compresa la patente Vedi di farmi riavere i documenti se non vuoi che mi incazzi sul serio.

Lui deve dire di nostre condizioni a lavoro a 30 euro in campagna dove nessuno italiano vuole fare un minchia scusa per espressione italiana. Puliamo le piante di uva e facciamo muri di pietra e facciamo muratori con peso su nostre spalle.

Niente sindacato o torni a casa. Quando scendeva ad Atene Filippo il Macedone, gli ateniesi dicevano: Essendo la Sicilia una ex colonia greca, a tutt'oggi i siciliani usano il termine minchia per definire cazzo.

I sindacati sono degli apparati burocratici, del tutto simili ai partiti che hanno dimenticato nel corso degli anni i motivi della loro ragion d'essere. Delle entità astratte macroeconomiche cui non importano più nè le condizioni nè le ragioni dei lavoratori ma solo del "lavoro" inteso come variabile dipendente dalla mano invisibile del mercato. Una "mano" ineffabile, come quella di un dio bizzoso del tutto simile alle divinità ancestrali ed erette alla bisogna per giustificare una sorta di "animismo" economico fondato sul senso di colpa e sul fantasma di appartenenza.

Lo stesso sogno che mi ha fatto avvicinare al Partito democratico". La rabbia è che i responsabili rimangono ancorati ai loro grossi privilegi senza pagare per l'immenso danno procurato.

I sindacalisti, più che i sindacati sono degli schifosi esattamente come la maggior parte dei politici e tutta la casta dei dirigenti.

Dal si è svegliato oggi!!!! GRILLO non è un politico,ma con tutti bersagli a disposizione proprio con i sindacati te la prendi lascia perdere la classe proletaria non è un bacino di voti appetibile per il M5S.

Se lo siete scrivete subito a segnalazioni beppegrillo. Carina la capriola sui sindacati! Comunque cancellate pure questo, tanto come allora è tutto registrato. Gio', questo sotto va in automatico, adesso ti rispondera' di continuare a votare per i soliti che ci hanno messo in mutande. L'ultima parte è la più vera. Mi viene da dire sarebbe bello che la ditta fosse di tutti gli operai, ma quando è ora di pagare contributi, tasse, fatture, versare Iva, balzelli vari, camere di commercio e alla fine di dividee gli utili se le cose vanno male si finisce nella MERDA più totale, vengono a prenderti la casa e le poche sicurezze che hai.

I dipendenti lavorano e producono, se non ti sta bene arrangiati e fai tutto da solo, a che ti servono? Io nel 70 non ero ancora nata ma posso dirti che lavoro da quando ho 19 anni, esattamente dal , con un bel contratto co.

Oggi è del Se non capisci l'italiano, prova a rileggere, forse non ti è chiaro che considero coraggiosi quelli che si sono assunti la responsabilità di un 'impresa.

Se alcuni imprenditori non avessero fatto gli ingordi quando, invece di comprare un capannone in più per non pagare le tasse troppo utile nel , avessero dato un premio anche minimo ai dipendenti adesso non starebbero alla canna del gas perchè il capannone è sfitto e non riescono a pagare il mutuo, e l'azienda va in malora.

Fino a che dal ad oggi c'era da lottare e mantenere voi e lo Stato noi eravamo i stronzi, i padroni, i carnefici, gl'evasori ecc anche se spiegavamo che la colpa era dello stato. Adesso che vi stà venendo l'acquolina in bocca perchè non c'è più nessuno che mette le palle sull'incudine per voi da sacrificare, ORA bisogna che prima che intervenite voi le regole cambino. Come al solito vi svegliate sempre dopo che le vacche sono uscite dal cancello Strano che l'attentissimo Staff non muova un dito.

Sarà mica che quelli compreso Il fatto Quotidiano che dicono che Casaleggio fosse molto vicino alla Lega Nord abbiano ragione? Si tu sei un velenoso pezzo di merda che non insulta Soddisfatto di passarci l'ora in questo modo comandante de falco dei miei coglioni? Tu invece, hai indubbiamente molta fortuna, a non conoscermi, soprattutto personalmente Non ho il dubbio piacere di conoscerti.

Tu invece, hai indubbiamente molta fortuna, a non conoscermi, soprattutto personalmente. Ma vai tranquillo, di cosa ti preoccupi? Pecorelli ancora si rigira nella tomba!

Utili sarete voi che vi adattate a essere gli strumenti di un gioco che non è il vostro. BARI, 16 GEN - Percepiva la pensione di invalidita' e l'indennita' di accompagnamento perche', solo sulla carta, aveva un'infermita' grave che lo costringeva a letto e ad utilizzare la ventilazione artificiale, invece svolgeva una vita normale fuori casa e compiva operazioni incompatibili con le patologie che gli erano state riconosciute.

L'uomo, un 61enne, e' stato denunciato per truffa dalla Gdf che gli ha sequestrato un immobile. Indagini sono in corso su chi ha certificato le gravi patologie. Grillo su una cosa ha ragione. Il Sindacato, esclusi i sindacati di base e la Fiom mal sopportata anche dall'apparato della Cgil é purtroppo diventato un apparato. La democrazia sindacale non é reale, le nomine e le elezioni dei rappresentanti sono molto simili alle modalità della politica: In questo é del tutto simile alla degenerazione della politica.

Le assemblee sono pilotate e non ci sono strumenti di voto effettivo referendum. I rappresentanti di base, se rompono certi equilibri che inevitabilmente si formano fra padrone e sindacalista a tempo pieno, vengono emarginati. Tutto il processo degenerativo della rappresentatività sindacale avviene nella maggior parte dei casi nel nome dell'impegno e della onestà dei quadri sindacali, solo che questo apparato-mostro soffoca la vera democrazia e purtroppo i dirigenti sindacali finiscono per fare comunella con i padroni e a subire passivamente le grandi scelte strategiche delle aziende.

Questo perché non hanno il legame con i lavoratori e perdono anche la capacità propositiva. Nelle Aziende il sindacato é subalterno e si instaura un collateralismo sindacale: Il potere di critica é di facciata. Allo stesso tempo i movimenti che si oppongono a questo tipo di sindacato, a mio avviso,troppe volte sono demagogici, estremisti e disfattisti e finiscono per portare acqua al mulino della triplice. Un esempio di sindacato che ha avuto e sta vivendo meno contraddizioni é quello tedesco: Chissà ora cosa capirai!

Hanno riempito giornali e TV con falsità grazie alla complicità dei soliti giornalisti asservi. Anche questo blog è senza padroni, ormai è preda degli sciacalli. Quando arrivano i Vigilantes coi cappucci?

I Carabinieri di Casal di Principe hanno fermato Carmine Schiavone, soprannominato ''Carminotto o Staffone'', ritenuto il reggente del clan dei Casalesi. Carmine Schiavone, figlio di Francesco Schiavone, soprannominato ''Sandokan'', arrestato nel , e' accusato di tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso.

I casalesi sono gli stessi che si inculano tutte le aziende delle tue terre di 'mmerda. Quand'è che ti sveglierai, oh figlio di padri ignoti. Uno stato di diritto veramente democratico, dovrebbe mettere "in sicurezza" l'argomento CASA, prima di qualsiasi altro. Dare una dimora dignitosa ad un prezzo onesto ed equo, sarebbe il primo passo verso la risoluzione di molti problemi sociali e culturali. Garantire forniture di luce, acqua e gas a prezzi controllati e equalizzati, sarebbe la vera e sola manovra di crescita e rilancio dell' economia da prendere in considerazione.

Sono accusati di avere gestito un giro di spaccio di hascish in via Ulisse Rocchi, nel centro di Perugia, cinque tunisini fermati dalla squadra mobile.

La storia che o letto di Alessandro Di battista fa riflettere molto sul comportamento dei padroni e ora di cambiare rotta come dice Beppe e anche l'opinioni di tutti i militanti del M5S.

E ora che gli operai si riprendono il lavoro riattivando le aziende che chiudono e combattere la disoccupazione Forza M5S. In Italia c'è la cassa integrazione che garantisce un reddito che in molti casi è durato fino all' accompagnamento alla pensione anticipata.

L'ultima parte del articolo è ottima. Quando l'operaia riconosce di essere libera dai padroni ma di lavorare di più e per gli stessi soldi di prima. Pensiamo all'italia e a quanti acetterebbero una soluzione simile? L'unico caso simile che mi viene in mente è la parmalat, ma nessuno in meridione.

Penso che gli ammortizzatori sociali attuali portano ad "adaggiare" gli operai. Un sussidio di disocupazione uguale per tutti come nel resto d'europa penso sarebbe più giusto e porterebbe anche ad un maggior impegno nel lavoro. Per carlo di padova. Conosco qualche sistema di welfare in europa. La mia critica è sul nostro sistema che dà troppo e spesso per periodi lunghissimi conosco persone che hanno fatto anni di cassa integrazione fino ad arrivare alla pensione.

Mentre ad altri non dà nulla. In ogni caso credo che sia giusto cercare di far lavorare tutti, il sussidio o reddito di cittadinanza è sempre da evitare. In Danimarca il reddito di cittadinanza sussidio è molto brutto è di 4 anni, dunque non è vero quanto affermato, in ogni caso il M5S ha le sue proposte che non devono scimmiottare nessuno, è solo un esempio per far capire che è possibile, anche in situazioni diverse.

Nel comizio di ieri di Grillo si spiegava dove prendere i fondi: Concordo perfettamente, come ovvio, non vale la pena parlarne se non per fare inutile polemica elettoralistica , che chi non si dia da fare e rifiuti un lavoro non abbia diritto a nessun reddito di cittadinanza io sono un altro Carlo F. Ho vissuto all'estero e so come funziona. Qui c'è la cassa integrazione, la disocupazione giusta per gli edili Chi per esempio lavorava per conto suo con una partita iva non ha diritto a nulla, un giovane che cerca lavoro deve rimanere complettamente a carico dei genitori.

All' estero l'ufficio di collocamento ti trova il lavoro. Qui ha mai collocato qualcuno? Il sistema è tutto da riformare dai sindacati al sistema degli "accozzi". Non c'è una legge che penalizzi il sistema degli "accozzi" in italia è legale. Caro Carlo negli altri paesi non esiste un reddito per pochi anni ma solo per pochi mesi 6 e se in quei mesi ti propongono un lavoro e tu lo rifiuti niente più reddito.

Per fortuna la festa è finita perchè chi produce ricchezza o si è suicidata o se ne andata fuori adesso voglio vedere chi li paga sti redditi auffa In italia c'è la cassa integrazione in europa no che non è un sussidio ma quasi uno stipendio. Poi rispondo al campano.. Sia gentile mi corregga gli orrori di ortografia lei che è molto colto. L'impegno non è soltanto vivere come uno schiavo per far girare questo schifo di sistema. Esiste altro, non in un'altra vita, ma qui. Perché il reddito di cittadinanza scade dopo pochi anni, come in tutta Europa, secondo lei in Europa non si impegnano a lavorare, visto che hanno a disposizione il reddito di cittadinanza?

La "democrazia" degenere a 5 stelle L'oclocrazia dal greco: Il termine, che ha un'accezione negativa, compare sicuramente in Polibio come forma degenerata di democrazia, e, secondo alcune traduzioni, per la prima volta nella Repubblica di Platone, che la considera una forma di degenerazione della oligarchia. I cinque regimi platonici, in ordine conseguenziale e discendente, sono tradizionalmente: Successivamente il termine è stato ripreso nella analisi politica ed etica di Aristotele, che affronta il tema della politeia, discutendo delle tre forme politiche dello stato monarchia, aristocrazia e timocrazia e delle loro forme degenerate tirannide, oligarchia e democrazia - o oclocrazia.

Nella visione di Polibio, il disordine politico che consegue all'instaurazione di un sistema oclocratico ha come unico sbocco il ritorno alla monarchia o comunque a una forma dittatoriale. Forse non si è accorto di vivere nel III millennio Mi sembrano solo fanfaronate da incompetente. Tra i post più belli e coinvolgenti che ho letto su questo blog. Oggi, sostanzialmente, si fronteggiano due forze: La distinzione non è più tra destra e sinistra, ma tra mediocri e protagonisti.

Si nascondono dietro la facciata di giornalisti "apolitici" o "democratici" e tirano il sasso per vedere l'effetto che fà Ancora non sono contenti del danno fatto! Ancora insistono a spargere merda su merda affinchè il peggio prevalga in questo martoriato Paese! Secondo questo lercio individuo un tizio "politico" non dovrebbe andare al funerale di un amico se costui era di idea differente alla propria. Persino l'IDV ci casca e strepida, mentre per anni sa benissimo che ha combattuto in Parlamento individui ancora peggiori di quello morto.

Il concetto di "rivoluzionari negativi" è un "pensiero di una ideologia" deviata. Tutti i presunti moderati ne sono colpevoli. Ad iniziare da certi pretoni che sotto sotto hanno sempre istigano l'odio.

Ogni rivoluzionario idealista è un eroe in se stesso, poi dipende dagli esiti e dagli errori che si verificano fargli un monumento o gettarlo in una fossa comune e dimenticarlo. La Storia è abbondante di esempi. La prevaricazione violenta è la molla ideologica della rivalsa dei deboli contro gli oppressori! Cosentino sara cammorrista e merita la morte se dichiarato colpevole.

Ma io vi rovino, ritiro i miei uomini, faccio cadere le giunte, vi faccio perdere le elezioni". Piomba a Palazzo Grazioli a fine mattinata, Nick o' mericano, ed è una furia che in pochi riescono ad arginare.

Il capo non c'è, Berlusconi è fuori, sta registrando l'intervista a Sky in cui racconta, tra l'altro, di aver chiesto a Nicola Cosentino di fare "un passo indietro". Ok, amici del M5S, avete fatto bene a fare questo post per far comprendere meglio per chi non vuol capire Gli "imprenditori buoni che danno lavoro" sono come il mugnaio di Pinocchio: Giovannino, ma com'è che trasudi invidia da tutti i pori?

Posizioni compromettenti contro rumeni e rom, aperture a casa pound, "non mi compete", la quotidiana rassegna contro meridionali e immigrati; supportata e non con cancellata con la stessa solerzia di altri commenti.

Staff salvate il soldato Ryan?!? Viviana hai perfettamente ragione! E demenziale una cosa del genere! Mi chiedo che fine hanno fatto i controllori di questo blog? Personalmente non riesco nemmeno a veder pubblicate le mie risposte. Ci hanno detto "Comprati casa, è l'investimento migliore! Paghi il mutuo al posto dell'affitto, che sono soldi persi?

Ma si sono scordati di dirti che: E ti fanno pagare pure l'IVA, indetraibile! E dimmi se questo non è un furto, su un bene come la casa di abitazione. E allora capirai che ti hanno fregato, prima le banche e poi il governo, che poi sono la stessa cosa. L'uomo ricco, ma dipendente, è agli ordini di un altro uomo o di molti". Questo è il cammino! Questa è la strada! Non scorciatoia e non veloce e facile!

Una dura salita piena di pietre e buchi. A detta degli osservatori e delle fonti citate dal Telegraph, il discorso, posticipato per via della crisi di ostaggi in Algeria, dovrebbe accontentare gli euro scettici inglesi. Il discorso ufficiale non conterra', tuttavia, la promessa di introdurre una nuova legge di modifica della costituzione in Parlamento - un elemento che deludera' gli anti europeisti piu' radicali, come il leader del partito d'Indipendenza dell'UKIP, Nigel Farage.

Buon giorno Beppe, in merito alla possibilità che il lavoratore possa diventare proprietario di parte dell'azienda Io ci vedo la possibilità che l'operaio possa comprendere pienamente il proprio operato, tempi e modi. Sia l'artefice della propria formazione mi sbatto a farmi un corso serale per accrescere il mio livello professionale, ecc Un impresario che ti assume e nel periodo di prova constaterà il livello professionale, avrà un motivo in più per tenerlo. Il dipendente interessato alla formazione sempre "attiva" ha tutto l'interesse ad istruirsi, specializzarsi.

Perchè non tagliare la testa al toro? L'impegno attivo porta beneficio a tutti, si o no? A casa le mele marce, che siano dipendenti o imprenditori. Isoliamo chi non comprende che solo collaborando si ottimizza il prodotto Ufficialmente e formalmente si è trattato di dimissioni. Parole più che eloquenti. Ma chi è Umberto Rapetto? Per i più si tratta di un nome insignificante. Eppure siamo di fronte a un super esperto di informatica e lotta alle frodi.

Autore di numerose pubblicazioni, è anche docente universitario. Gli Stati Uniti ce lo invidiano. Le sue competenze e la sua intensissima attività hanno consentito al nostro Stato di individuare migliaia di evasori fiscali.

Peccato che poi le somme concretamente recuperate sono minime. Finchè un giorno, ha chiuso il dossier, facendolo arrivare ai carabinieri: Rapetto si è presentato in giudizio con migliaia di pagine di prove e con conti precisi: Cifra mostruosa, superiore persino alle ultime quattro manovre finanziarie messe assieme. Gli imputati che sono stati tutti condannati penalmente hanno patteggiato, anche se Rapetto era contrario: Alla fine i giudici si sono rivolti alla Corte dei Conti: E' in corso, da 3 giorni e 3 notti un furioso incomtro-scontro a Palazzo Grazioli tra i vertici di Cosa Nostra, Ndrangheta, Camorra, e Massoneria per spartirsi le poltrone al prossimo Parlamento-cloaca.

E il bello che nemmeno lo fanno di nascosto di questi potenti delinquenti e mafiosi che rivendicano la candidatura come se fosse normale dialettica politica. Questo è un paese incredibile: Io,dopo 34 anni di lavoro, un infarto ed un'operazione di aneurisma non ho vauto neanche riconosciuto l'handicap della legge e ho continuato a lavorare.

Per salvarmi la pelle ho dovuto accettare di licenziarmi dal lavoro in mobilità Era meglio fare il brigatista? Queste sono le situazioni che bisogna correggere! Saluti a tutti e che lo tzunami travolga questa repubblica basata sulla menzogna e sul disprezzo dei lavoratori. Ictus, sono, nel fisico,molto peggio di Bossi, tutta la parte dx del corpo che non funziona, digito con la sx ho 48 anni, ho lav 29 anni, ho avuto la malattia a 44 anni.

In pratica stanno, col tempo, togliendo il sociale, quello che mi dà fastidio, è che io per 29 anni ho pagato. Mi stavo suicidandomi, e non è semplice quando non hai 2 mani e 2 gambe, ma mi hanno dato la pillolina che sono contento.

C'è un sito che "stabilisce" se i politici, compreso Grillo, dicono verità, mezze verità, balle. Sono rimasto interdetto rispetto a B. Il sito è https: Non e solo una problema Italiano, e mondiale. Fin quando banche e lobby varie chimico - farmaceutico, petroliferi e armi comandano tramite il suoi "eletti" rigorosamente democraticamente, dal popolo, le cose andranno avanti cosi come vediamo da anni e anni Come si dice, chi accontenta gode Dialogo con il figlio Alberto sull'esaltazione dello sfruttamento del lavoro minorile nel "Pinocchio" di Collodi, ovverossia: Alberto sta leggendo il brano del "Pinocchio" di Collodi in cui l'autore tesse le lodi del burattino che spinge per trenta giorni consecutivi una macina di mulino, dalla mattina alla sera, per avere ogni sera dal mugnaio un bicchiere di latte da portare al babbo Geppetto malato.

Ad un tratto sbotta sdegnato: Far spingere una macina a un bambino dalla mattina alla sera e dargli in cambio solo un bicchiere di latte". Penso che hai assolutamente ragione! Questo è sfruttamento del lavoro minorile! E poi che ci sono degli adulti che sfruttano i bambini per aumentare i loro guadagni, mandandoli a lavorare per un tozzo di pane, o, come nel caso di Pinocchio, per un bicchiere di latte".

Io immediatamente gli rispondo: Questo rende ancora più grave il comportamento del mugnaio che approfitta della bontà del bambino e della sua dsponibilità, ma soprattutto della sua condizione di indigenza, del fatto che ha bisogno di un bicchiere di latte per il babbo malato, per fargli fare un lavoro massacrante in cambio di un solo bicchiere di latte".

Allora Alberto, con la logica stringente dei bambini, dice: Poi vieni da me e mi dici che hai provato a trovare il latte ma non ci sei riuscito! Come fai senza latte? E poi che mi dici quando arrivo senza latte? E che ti dico? I padri devono occuparsi dei figli, finchè sono piccoli, cuccioli, mica i figli dei padri.